01 Dicembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Made in Italy

Maire Tecnimont e SOCAR firmano contratto per ammodernamento della raffineria di Baku

01-02-2018 19:07 - Made in Italy
GD - Baku, 1 feb. - A Baku si è svolta la cerimonia di firma del contratto del valore di 800 milioni di dollari tra le controllate del Gruppo italiano Maire Tecnimont e la società petrolifera di Stato azerbaigiana SOCAR per l´ammodernamento e la ricostruzione della raffineria Heydar Aliyev, importante complesso per la raffinazione di petrolio greggio dell´Azerbaigian.
L´Ambasciatore d´Italia a Baku, Augusto Massari, ha sottolineato il valore strategico e di lungo periodo dell´accordo per le relazioni bilaterali fra Italia e Azerbaigian: "I rapporti diplomatici e politico-istituzionali si devono completare con concrete partnership industriali: il contratto firmato oggi fra SOCAR e Tecnimont ne è chiaro esempio. Questo tipo di progetti, oltre a essere strategici per le due compagnie che hanno firmato il contratto, rendono ancora più vicine le economie dei nostri due Paesi, in un rapporto amichevole che oggi si consolida ulteriormente".
L´Italia è il principale partner commerciale dell´Azerbaigian e l´interscambio commerciale tra i due Paesi ha superato i 4 miliardi di euro nel periodo gennaio-ottobre 2017, con un aumento del 50% rispetto allo stesso periodo del 2016.


Fonte: Ministero Affari Esteri
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it