03 Luglio 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Madrid: accordo per programma di sviluppo professionale per transgender e transessuali

19-03-2018 20:43 - Ambasciate
GD – Madrid, 19 mar. 18 – Nella sede del Comune di Madrid è stato firmato un accordo di collaborazione, con il patrocinio dell´Ambasciata d´Italia in Spagna, tra l´Agenzia per l´Impiego del Comune di Madrid, l´Associazione Spagnola dei Transessuali-Transexualia e la Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna, che prevede l´attuazione di un programma di capacitazione e sviluppo professionale rivolto a persone transessuali e transgender, con particolare attenzione alle trans femminili, e finalizzato ad offrire migliori opportunità di formazione e di inserimento nel mercato del lavoro.
L´accordo stabilisce meccanismi di collaborazione pubblico-privata tra le predette entità al fine di sviluppare un progetto a favore di 15 persone transessuali e transgender in situazione di disoccupazione e generare migliori opportunità per un collettivo con particolari difficoltà nell´accesso al mercato del lavoro e che subisce, ancor oggi, gravi discriminazioni.
Nella fattispecie, la Camera di Commercio e Industria Italiana da un lato finanzierà i contenuti della formazione e dall´altro collaborerà nella diffusione del progetto, con l´obiettivo di facilitare l´inserimento lavorativo dei e delle partecipanti nelle aziende associate alla Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna.
L´ambasciatore d´Italia, Stefano Sannino; il sindaco di Madrid, Manuela Carmena; la delegata dell´Area di Governo per l´Uguaglianza, i Diritti Sociali e l´Impiego, Marta Higueras, hanno assistito all´evento in cui sono intervenuti quali firmatari Belén García Díaz, gerente dell´Agenzia per l´Impiego del Comune di Madrid; Marco Silvio Pizzi, presidente della Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna, e Cristina Jiménez, segretaria di Transexualia.
L´ambasciatore Sannino ha sottolineato che "l´accordo si inserisce nella linea d´azione dell´Ambasciata volta a rafforzare la collaborazione degli attori del ´Sistema Italia´ con le istituzioni locali, anche a favore di progetti di carattere sociale".


Fonte: Ministero Affari Esteri
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account