14 Agosto 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

L´Italia al 4° Vertice del petrolio e del gas del Libano LIOG 2018 a Beirut

24-04-2018 19:43 - Ambasciate
GD - Beirut, 24 apr. 18 - L´Italia ha partecipato alla 4° edizione del Vertice del petrolio e del gas del Libano LIOG 2018 a Beirut. L´ambasciata italiana in Libano rappresentata dall´incaricata d´affari, Simona De Martino; l´Agenzia commerciale italiana ICE-ITA a Beirut e una delegazione di aziende italiane hanno preso parte alla 4° edizione del vertice del petrolio e del gas del Libano LIOG 2018.
La delegazione è stata composta da queste società italiane: CMC di Ravenna-Società Cooperativa, un´impresa edile attiva in diversi settori; COMTECH SRL, una società di vendita e logistica del gruppo Soteco; Eptalex, uno studio legale internazionale; Graziadio & C. SPA, un produttore di sistemi di condotti sbarre; Saipem SPA, azienda leader nei servizi di perforazione e installazione di condotte.
Domani, la commissaria per il commercio, Francesca Zadro, terrà una presentazione su "La catena di fornitura: servire l´industria", concentrandosi sul contributo dei fornitori italiani allo sviluppo del settore petrolifero libanese e delle industrie correlate.
In parallelo, l´Agenzia per il commercio italiano ICE-ITA ha organizzato un workshop in collaborazione con le 5 aziende italiane presenti al summit. Oltre settanta b2b sono in programma per queste stesse società con controparti libanesi.
Nel 2017, l´Italia si è classificata al quinto posto tra i Paesi esportatori al mondo nel settore dei macchinari con una quota di mercato di quasi 25 miliardi di dollari e il secondo fornitore in Libano di reattori nucleari, caldaie, macchinari e apparecchi meccanici per un valore di 315 milioni di dollari USA.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it