22 Ottobre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Made in Italy

Italo presenta il nuovo treno ´Evo´, sui binari da dicembre

03-10-2017 16:58 - Made in Italy
GD - Milano, 3 ott. 2017 - Nastro azzurro in casa del vettore ferroviario Italo per la presentazione del primo dei 12 nuovi convogli ferroviari Pendolino ´Evo´. I nuovi treni (i primi 4 entreranno in servizio già a dicembre) consentiranno a NTV di implementare i servizi quotidiani e di aumentare le frequenze sulle tratte attuali del proprio network: sulla Roma-Milano i collegamenti passeranno da 40 a 50, con aumento dei no stop che da 15 saliranno a 20, un treno ogni mezz´ora, mentre raddoppieranno i servizi quotidiani da/per Venezia, salendo dagli attuali 8 a 16.
Con l´arrivo degli altri otto treni nel corso del 2018,verranno aggiunte nuove tratte, come la Torino-Venezia e ulteriori frequenze. Italo Evo - è stato spiegato - è il treno più moderno d´Europa in termini di sostenibilità, comfort e aerodinamicità. Può viaggiare alla velocità di 250 km/h, è lungo 187 metri, composto da 7 carrozze e ospiterà 480 passeggeri nei tre ambienti Club, Prima e Smart. Il treno è progettato e prodotto nei siti Alstom di Savigliano (Cuneo), Sesto San Giovanni (Milano), Bologna e Nola (Napoli), quest´ultima si occuperà per trent´anni della manutenzione come già fa per gli altri treni AGV Italo.
"Vedere oggi questi nuovi treni e pensare che solo 5 anni fa Italo era una ´pazza idea´ è motivo di grande orgoglio per tutti noi e di soddisfazione per i viaggiatori. Ma anche i lavoratori di NTV e di Alstom possono essere orgogliosi di quello che hanno realizzato: un treno nuovo, supertecnologico e sostenibile che fara´ crescere del 50% la nostra flotta, il network e le frequenze . L´azienda è pronta ad affrontare nuove sfide e coglierà tutte le opportunità che ci si presenteranno, in Italia ma anche all´estero", ha detto Luca Cordero di Montezemolo, presidente di Ntv.
"Siamo lieti di esporre sui binari di Expo Ferroviaria 2017 il treno Pendolino ´Italo EVO´ in tutta la sua fiammante eleganza. Il treno è completato, ma deve ancora terminare il processo di omologazione prima di entrare in servizio commerciale. Continueremo ad impegnarci pienamente, a fianco del nostro cliente NTV, per fare di questo progetto un successo made in Italy. I nostri siti italiani di Savigliano, Sesto e Bologna sono al lavoro per completare i nuovi 12 convogli, che entreranno in servizio a partire dal dicembre prossimo. Questi nuovi treni andranno ad accrescere la flotta di Italo, portandola dagli attuali venticinque treni Agv a un totale di trentasette treni prodotti da Alstom", ha dichiarato Michele Viale, amministratore delegato di Alstom Ferroviaria.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it