03 Luglio 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Italia-Myanmar siglano accordo da 30 milioni di euro per elettrificazione del Paese

03-05-2019 18:13 - Ambasciate
GD – Yangoon, 3 mag. 19 – Italia e Myanmar hanno siglano un significativo accordo per l’elettrificazione del Paese. Si tratta di un Soft Loan Agreement tra del valore di 30 milioni di euro firmato a Nay Pyi Taw, nell'ambito del progetto varato dalla Banca Mondiale di Washington DC per l'elettrificazione del Paese dell’Estremo Oriente. Grazie al contributo italiano, focalizzato soprattutto sullo Stato Chin e sulle aree circostanti tra le più povere e remote della Birmania, non meno di 100 mila famiglie, ossia circa mezzo milione di persone, potranno finalmente avere accesso all'energia elettrica.
“L'Italia potrà così concorrere a migliorare”, ha detto l’ambasciatrice Alessandra Schiavo che ha firmato l’accordo alla presenza del Ministro birmano per l'Agricoltura e l'Irrigazione, U Aung Thu, e della direttrice del locale Ufficio della Banca Mondiale, Ellen Goldstein, “i livelli educativi, la qualità e continuità delle prestazioni sanitarie e ospedaliere, la produttività delle micro o piccole imprese locali e, più in generale, le condizioni di vita delle popolazioni in zone anche afflitte da conflitti”. Il sostegno sarà dato per lo sviluppo soprattutto di mini-reti e "home solar systems".


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account