24 Settembre 2020
[]
[]
News

Italia-Cina: 2020 Anno della Cultura e Turismo, 21 gennaio a Roma cerimonia inaugurale con ministri Franceschini e Shugang

16-01-2020 20:03 - Arte, cultura, turismo

GD - Roma, 16 gen. 20 - Al via a Roma martedì 21 gennaio l’Anno della Cultura e del Turismo Italia-Cina 2020 alla presenza del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, e del Ministro della Cultura e del Turismo cinese, Luo Shugang.
Nell’ambito di questa cerimonia, si terrà il Forum “La cooperazione internazionale nel settore turistico e culturale tra Italia e Cina: nuove prospettive”; l’inaugurazione della Mostra fotografica sui siti Unesco italiani e cinesi e il concerto della JuniOrchestra dell’Accademia di Santa Cecilia e dei solisti dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Repubblica Popolare Cinese.
I giornalisti, fotografi e cineoperatori TV interessati sono pregati di accreditarsi all’indirizzo italiacina2020@thetriumph.com.
Per chi volesse partecipare al concerto segnalarlo inviando una mail a accreditistampa@beniculturali.it mettendo in oggetto ‘Concerto Italia Cina’.

Auditorium Parco della Musica - viale Pietro de Coubertin 30, Sala Petrassi

Ore 13:30: Apertura accrediti ospiti e stampa
Cerimonia di Apertura
Ore 14:30: Saluti di benvenuto ente ospitante: Michele Dall’Ongaro, presidente e sovrintendente dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia;
Saluti ed introduzione del moderatore: Francesco Rutelli, Presidente Forum Culturale Italia – Cina;
Ore 14:40: Presentazione video per l’Anno della Cultura e del Turismo Italia-Cina 2020;
Ore 14:45: Intervento del ministro della Cultura e del Turismo cinese, Luo Shugang;
Ore 14:55: Intervento del ministro italiano per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Dario Franceschini;
Panel Tematici
Ore 15:00 − 16:00: Panel 1
“Dialogo tra civiltà e Comunicazione nel settore turistico. Utilizzare la cultura per promuovere il turismo, utilizzare il turismo per diffondere la cultura. Partecipano tre relatori per parte del settore cultura e turismo. La Cina e l’Italia sono i Paesi con il più grande numero di siti UNESCO, cibo e cultura dei due Paesi influenzano il mondo intero. Il moderatore chiede ai partecipanti come i siti patrimoniali in generale e quelli UNESCO in particolare possano diventare un‘importante risorsa per la promozione del turismo”.
Moderatore: Laura Larcan, giornalista;
Relatori: Lorenza Bonaccorsi, sottosegretario di Stato per i beni e le attività culturali e per il Turismo, MiBACT;
Antonio Lampis, direttore generale Musei, MIBACT; Francesca Cima, presidente Sezione Produttori ANICA; Andrea Segrè, presidente Fondazione FICO; Dai Bin, presidente della Accademia del Turismo Cinese;
Presentazione del Rapporto di ricerca sulla cooperazione Italia-Cina nel settore turistico;
Wang Xudong, direttore del Palace Museum; Yao Jun, direttore e presidente, China OCT Group; Pansy Ho, vice presidente e segretario generale, Global Tourism Economy Forum (GTEF) .
Ore 16:00: i Ministri Franceschini e Shugang inaugureranno la mostra fotografica sui siti UNESCO italiani e cinesi.
(Foyer Auditorium)
Ore 16:15 − 17:00: Panel 2
“Turismo Intelligente in tempi di innovazione - La nuova era e le opportunità derivanti dai progressi in ambito scientifico e tecnologico sono oramai all’ordine del giorno. La vendita di prodotti turistici, il turismo intelligente, Internet, le telecomunicazioni (5G) e i Big Data hanno cambiato le abitudini di consumo del turista. Il moderatore guida i relatori nel dibattito relativo alla promozione del turismo tramite le nuove tecnologie, con uno sguardo anche allo sviluppo futuro del settore”.
Moderatore: Barbara Carfagna, giornalista
Relatori: Giovanni Malagò, presidente del CONI; Renzo Iorio, FS amministratore delegato Nugo; Ugo De Carolis, amministratore delegato Aeroporti di Roma; LI Xinyu, vice president Trip.com Group; Yu Hong, direttore generale del Dipartimento Tecnologico del Comitato Organizzativo per i Giochi Olimpici Invernali Pechino 2022; Ge Yujing, vice presidente Tuniu.com.
Ore 17:00 − 17:45: Panel 3
“Contesto sociale e sviluppo del Turismo sostenibile Valorizzazione nei rispettivi Paesi delle destinazioni turistiche alternative ai tradizionali circuiti, nell’ottica della promozione del turismo sostenibile, con particolare attenzione ai Borghi e ai siti UNESCO; favorire lo sviluppo di strategie comuni per la promozione turistica e culturale, secondo le linee individuate dal Forum culturale Italia-Cina; promuovere il miglioramento degli standard di accoglienza specifici volti a facilitare la visita in Cina dei turisti italiani e in Italia da parte dei turisti cinesi”.
Moderatore: Eva Giovannini, giornalista
Relatori: Paola Severino, vice presidente della LUISS Guido Carli con delega alla promozione delle Relazioni Internazionali; Giorgio Palmucci, presidente ENIT; Matteo Palazzi, sindaco di Mantova, delegato alla cultura ANCI; Liu Shijun, segretario generale World Tourism Alliance; Jiang Jiding, direttore generale dell’Ufficio Cultura e Turismo della Provincia dello Henan; Chen Rong, presidente China Tourism Group Travel Service Co. LTD
A seguire: Aperitivo
Ore 19:30 − 21:30: Concerto inaugurale dell’Anno della Cultura e del Turismo Italia – Cina della JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e dei solisti dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Repubblica Popolare Cinese (Sala Santa Cecilia).


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it