01 Ottobre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Italia-Belgio: in Ambasciata incontro dedicato a settore aerospaziale e cooperazione bilaterale

16-10-2019 16:10 - Ambasciate
GD - Bruxelles, 16 ott. 19 - L’ambasciatrice italiana a Bruxelles, Elena Basile, ospiterà domani, 17 ottobre, in residenza un evento dedicato alla cooperazione tra Italia e Belgio nel settore aerospaziale alla presenza degli amministratori delegati di Avio, Giulio Ranzo, e di Sabca, Thibault Jongen. Le due società sono attivamente coinvolte nei progetti satellitari Vega ed Ariane.
Alla conferenza parteciperanno inoltre il direttore generale dell’Agenzia Spaziale Europa, Jan Worner; il direttore del centro di osservazione terrestre ESA-ESRIN di Frascati (Roma) e il vicedirettore generale della Direzione-Generale GROW della Commissione Europea, Pierre Delsaux.
L’evento, che fa seguito alla prima riunione dedicata a più di 150 ricercatori scientifici in Belgio organizzata dall’Ambasciata d’Italia a Bruxelles nel novembre 2017, alla quale parteciparono il presidente del CNR, Massimo Inguscio, e l’ex-Commissario Europeo per la Ricerca, Philippe Busquin, dal 1999 al 2004, si propone come momento d’incontro tra la comunità scientifica italiana e belga, il mondo dell’industria aerospaziale, i distretti industriali, le università e le istituzioni di ricerca belghe a livello federale e nazionale.
L’Italia può vantare, nel settore aerospaziale, un tessuto imprenditoriale all’avanguardia costituito da più di 250 imprese, di cui la maggior parte PMI e con un forte tasso di crescita nell’ambito delle start-up innovative. L’industria aerospaziale in Italia impiega più di 7000 persone ed ha un fatturato annuo di circa 2 miliardi di euro. Tratto distintivo in Italia, tanto come in Belgio, è la presenza di distretti industriali che uniscono università, ricerca ed impresa.
Saranno presenti all’evento anche alcuni rappresentanti del Distretto Aerospaziale Campano (DAC), dei distretti valloni SkyWin e Wallonie Espace e del Vlamsee Ruimtevaart Industrie (VRI), nonché di numerose imprese del settore e degli attori del Sistema-Italia a Bruxelles.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it