21 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Iran: per ambasciatore a Roma "Italia ha perso opportunità per le sue aziende"

09-05-2019 14:53 - Ambasciate
GD - Roma, 9 mag. 19 - Negli ultimi mesi l'Italia «ha perso l'opportunità» di continuare a sostenere le sue importanti relazioni economiche con l'Iran. Lo ha sottolineato in un'intervista all'ANSA l'ambasciatore iraniano a Roma, Hamid Bayat.
«Tra i Paesi europei», ha detto il diplomatico, «nei confronti dell'Italia, che è stato il primo partner commerciale dell'Iran negli ultimi anni, esiste l'aspettativa di mantenere questi rapporti, in particolare a sostegno delle piccole e medie imprese. Purtroppo l'Italia ha perso l'opportunità di importare petrolio durante il periodo di esenzioni di 6 mesi, i cui benefici finanziari avrebbero potuto fornire un buon impulso alle esportazioni delle pmi italiane verso l'Iran».
Il diplomatico iraniano ha poi affermato che «il comportamento degli USA nella regione aumenta il rischio di conflitti militari». Alla domanda se attaccato l'Iran potrebbe difendersi anche con attacchi contro gli interessi americani da parte delle milizie sciite sue alleate nella regione, il diplomatico ha risposto: «Spero che questo non accada. Siamo sempre stati una nazione pacifica. Allo stesso tempo, siamo in grado di difenderci».
Infine l'amb. Bayat ha ricordato che «l'Iran ha pienamente adempiuto ai suoi obblighi previsti dall'accordo sul nucleare, ma non abbiamo visto misure pratiche da parte dell'Europa che, insieme al sostegno politico, dovrebbe adottare misure pratiche per salvare l'accordo, ma non sono disposti a correre rischi o ad accettare costi opponendosi concretamente alle sanzioni americane».


Fonte: ANSA
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it