02 Ottobre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Politica

Il presidente della Repubblica d'Albania visita la sede RAI della Calabria

11-11-2018 12:50 - Politica
GD - Cosenza, 11 nov. 18 - La prima volta di un Capo di Stato estero è stato in visita in una sede regionale della RAI. L'evento è stato segnato dal presidente della Repubblica di Albania, Ilir Meta, che è stato accolto nella sede regionale della RAI accompagnato da una delegazione di ministri, parlamentari e consiglieri, presenti, tra gli altri, l'ambasciatore albanese in Italia, Anila Bitri Lani, e il console onorario per la Calabria della Repubblica di Albania Aldo Marino.
Il presidente Meta è stato salutato dal direttore nazionale delle sedi regionali ed estere della RAI, Luigi Meloni, in rappresentanza anche dell'azienda, e dal direttore della sede, Demetrio Crucitti. Quest'ultimo ha accompagnato l'ospite nei locali della struttura, illustrando l'impegno della produzione e degli operatori per la copertura di tutte le esigenze.
Nella sala polifunzionale "Corrado Alvaro" è stato proiettato un programma realizzato e curato nel 1962 dal primo direttore della sede regionale calabrese, Enrico Mascilli Migliorini, insignito per questo del Premio "Città di Napoli 1963". Crucitti ha colto l'occasione per esporre le iniziative assunte dalla sede regionale della RAI per le minoranze linguistiche storiche, auspicando protocolli di collaborazioni per l'attivazione di programmi radiofonici, televisivi e su web al fine di consentire la tutela e la valorizzazione della lingua arberesh in tutta l'Arberia d'Italia.
Nel corso della visita negli impianti della produzione, il presidente Meta ha improvvisato una breve radiocronaca calcistica, attività che ha svolto con passione in età giovanile. Il Capo di Stato albanese ha dimostrato anche molto interesse per le apparecchiature storiche esposte nel Museo della Radio e della Televisione, allestito nella sede, informandosi su dettagli tecnici e storici.



Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it