25 Ottobre 2021
[]
News
percorso: Home > News > Politica

Il "Rapporto ISPI 2018" sarà presentato in dibattiti in programma anche all´estero

09-02-2018 14:17 - Politica
GD - Milano, 9 feb. 18 - Come si colloca l´Unione Europea rispetto al protagonismo militare e diplomatico della Russia, della crescente assertività della politica estera cinese e, da quest´anno, nelle scelte e nello stile della amministrazione Trump? E qual è il ruolo cui può ambire l´Italia? Alla risposta a queste domande è dedicato il ´Rapporto ISPI 2018´, intitolato "Sempre più un gioco per grandi. E l´Europa?", realizzato con il contributo della Fondazione Cariplo, che prevede anche una pagella della politica estera italiana, stilata sulla base delle valutazioni di un expert panel di 130 esperti.
Il Rapporto, disponibile online da metà febbraio, sarà occasione di 13 dibattiti in Italia e all´estero. I primi appuntamenti saranno a Milano (il 19 febbraio, alle ore 14.30 all´Università degli Studi e il 21 febbraio, alle ore 18.00 a Palazzo Clerici, via Clerici, 5) e a Roma (il 22 febbraio, alle ore 17.00 nella Sala Stampa Estera, via dell´ Umiltà, 83/c). Successive presentazioni sono previste a Berlino, Bruxelles, Bologna, Genova, Palermo, Pavia, Torino, Trento, Venezia.
Il rapporto è curato da Alessandro Colombo, professore ordinario di Relazioni Internazionali all´Università degli Studi di Milano e responsabile del Programma Relazioni Transatlantiche dell´ISPI e Paolo Magri, vicepresidente esecutivo e direttore dell´ISPI, docente di Relazioni Internazionali all´Università Bocconi di Milano, membro dello Europe Policy Group del World Economic Forum, oltre che del Comitato Strategico del Ministro degli Affari Esteri.



Fonte: Carlo Rebecchi
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
www.giornalediplomatico.it utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari