19 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

IV Forum per il dialogo tra la Svizzera e l´Italia a Lugano

02-10-2017 20:18 - Ambasciate
GD - Roma, 2 ott. 2017 - Dopo le tre precedenti edizioni di Roma, Berna e Milano, il 9 e il 10 ottobre 2017 si terrà a Lugano la quarta edizione del "Forum di dialogo tra Svizzera e Italia". L´iniziativa si svolgerà nell´Atrio dell´Aula Magna dell´Università della Svizzera italiana (Via Giuseppe Buffi, 13) ed è promossa dall´Ambasciata di Svizzera in Italia, dall´Ambasciata d´Italia in Svizzera, dalla rivista "Limes - Rivista Italiana di Geopolitica" e dal Centro studi Avenir Suisse, in collaborazione con l´Ispi-Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, con l´Università della Svizzera italiana (USI), il Municipio di Lugano, il Canton Ticino e sotto gli auspici del Dipartimento Federale degli Affari Esteri svizzero e del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano.
Il Forum sarà aperto la mattina del 9 ottobre dai rispettivi Ministri degli Esteri, il Consigliere federale Didier Burkhalter e il Ministro Angelino Alfano. Seguiranno gli interventi dell´ing. Carlo De Bendetti, dell´arch. Mario Botta e del prof. Andrea Riccardi. Si terrà poi una tavola rotonda sulle sfide comuni che i due Paesi si trovano ad affrontare con la partecipazione dei direttori di "Limes" e Avenir Suisse, Lucio Caracciolo e Peter Grünenfelder. Conclusa la tavola rotonda, cominceranno i lavori a porte chiuse.
Nella due giorni saranno discusse quattro tematiche principali: la promozione dell´italiano, l´impegno congiunto di Svizzera e Italia; le migrazioni tra accoglienza e integrazione; l´industria 4.0; i trasporti. I lavori si concluderanno il 10 ottobre con una sessione aperta al pubblico per la presentazione dei risultati raggiunti dai 4 gruppi di lavoro.
Il Forum intende concentrarsi su quelle caratteristiche comuni tra Svizzera e Italia, come la lingua, che possano potenziare lo scambio politico-culturale tra i due paesi e rafforzare un rapporto già profondo in diversi ambiti: politico, economico, finanziario, culturale. Al contempo, l´iniziativa si propone di colmare quel divario di conoscenza che, paradossalmente, connota il rapporto bilaterale pur in presenza di relazioni intense e assidue.
Il "Forum di dialogo tra la Svizzera e l´Italia" ambisce a fornire un´opportunità d´incontro e comprensione reciproca tra rappresentanti di alto livello degli ambienti economici, giornalistici, politici, scientifici e culturali dei due Paesi.

Il programma prevede:
9 ottobre 2017
Sessione inaugurale aperta al pubblico nell´Atrio Aula Magna - Università della Svizzera italiana,
10.00-11.00 - Accredito stampa e ritiro badge
11.00 - Sessione inaugurale aperta al pubblico
Saluto di benvenuto: Boas Erez, Rettore dell´Università della Svizzera Italiana
Interventi: Consigliere federale Didier Burkhalter, capo del Dipartimento degli affari esteri della Svizzera; Angelino Alfano, Ministro per gli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Italia
11.40 - Interventi: ing. Carlo De Benedetti, presidente onorario del "Forum per il dialogo tra la Svizzera e l´Italia"; arch. Mario Botta, Università della Svizzera italiana; prof. Andrea Riccardi, presidente "Società Dante Alighieri"
12.00 - Tavola rotonda: "Italia e Svizzera di fronte alle sfide della globalizzazione", con Lucio Caracciolo, direttore della rivista "Limes"; Peter Grünenfelder, direttore di Avenir Suisse - moderatore: Gianni Gaggini, giornalista RSI
10 ottobre 2017
Sessione di chiusura aperta al pubblico nell´Auditorium dell´Università della Svizzera italiana (Via Giuseppe Buffi, 13 - Lugano)
12.30-13.30 - Accredito stampa e ritiro badge
13.30 - Presentazione dei risultati dei quattro gruppi di lavoro
Interventi: Diego Erba, coordinatore del "Forum per l´italiano in Svizzera"; Maurizio Ambrosini, dell´Università Statale di Milano; Marco Taisch del Politecnico di Milano - Oliviero Baccelli, dell´Università Bocconi di Milano
È prevista la traduzione simultanea in francese e tedesco.
Contatti per la stampa: Ruth Theus Baldassarre, Capo ufficio stampa Ambasciata di Svizzera in Italia - tel.: +39 06 809 57 342 Cell.: +39 339 192 59 62

Modalità di accredito stampa - I giornalisti / cameramen / tecnici interessati a partecipare alle due sessioni aperte al pubblico sono pregati di accreditarsi entro giovedì, 5 ottobre 2017 alle ore 12.00 all´Ambasciata di Svizzera in Italia (mariachiara.donvito@eda.admin.ch, Tel. +39 06 80957341), indicando:
- Nome e cognome - Testata - Numero di carta d´identità o passaporto



Fonte: Ambasciata Svizzera
Documenti allegati
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it