25 Febbraio 2020
[]
[]

News
percorso: Home > News > Ambasciate

IIC Washington DC: serata di lettura e musica per ricordare madri e figlie italiane nell'Olocausto

17-01-2020 15:18 - Ambasciate
GD - Washington DC, 17 gen. 20 - In occasione dell'"International Holocaust Remembrance Day 2020", l'Ambasciata d'Italia e l'Istituto Italiano di Cultura di Washington DC, in collaborazione con il Museo del Memoriale dell'Olocausto degli Stati Uniti a Washington DC (USHMM), hanno promosso per lunedì 27 gennaio una serata di letture e musica per ricordare le madri italiane e figlie dell'Olocausto. Sebbene l'Olocausto sia stato ampiamente studiato, ciò che le donne sono state sottoposte e vissute rimane ancora inesplorato.
Presentato dalla dott. Suzanne Brown-Fleming, direttrice dei programmi accademici internazionali dell'USHMM, il programma presenterà un discorso programmatico del prof. Jonathan Druker, dell'Illinois State University, che esplorerà gli scritti di tre sopravvissuti all'olocausto italiano: Giuliana Tedeschi, Liana Millu e Edith Bruck. Testimoniando, ma trascendendo la storia, essendo pezzi di letteratura veritieri ma esemplari che parlano della condizione umana, le storie raccontate da Tedeschi, Millu e Bruck sono parabole della resistenza umana.
La presentazione sarà seguita da una lettura teatrale di brani selezionati tratti dalle memorie di questi tre autori, con un accompagnamento musicale del piano ebreo-italiano e fisarmonicista Simone Baron.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it