03 Luglio 2020
[]
[]
News

I Borghi più belli d’Italia: torna "Notte Romantica 2019" e rinnovo convenzione con ENIT

12-06-2019 16:16 - Arte, cultura, turismo
GD - Roma, 12 giu. 19 - Prosegue l'attività dell'Associazione “I Borghi più belli d'Italia” che, nell'anno del turismo lento, dopo aver raggiunto il significativo traguardo della certificazione ISO 9001, mette a segno altri due importanti iniziative: la quarta edizione della "Notte Romantica" e il rinnovo della Convenzione con ENIT per la promozione congiunta del prodotto turistico Borghi più belli d'Italia sia in Italia che all'estero. Entrambe sono state presentate oggi presso la Sala Italia della sede ENIT di Roma dal presidente dell'Associazione, Fiorello Primi, alla presenza di Giovanni Bastianelli, direttore Esecutivo ENIT.
Per il terzo anno consecutivo I Borghi più belli d'Italia ed ENIT hanno siglato la convenzione che prevede una stretta collaborazione in materia di promozione del turismo verso l'Italia meno conosciuta. L'Italia dei Borghi rientra fra le priorità di ENIT, sempre più orientata a promuovere “i turismi”, vista l'importanza che ad oggi riveste la segmentazione del prodotto turistico come chiave per una crescita sia numerica che economica. Grazie alla convenzione, l'Associazione aumenta le possibilità di visibilità e promozione sia in Italia che all'estero.
L'accordo prevede infatti che il Club possa partecipare a molte delle manifestazioni - fiere, workshop, conferenze, iniziative promozionali, ecc. - che ENIT organizzerà nei prossimi mesi. In cambio l'Associazione si impegna a dare visibilità all'Ente in tutte i propri eventi, sul sito e sulla comunicazione istituzionale.
Il 2019 vede inoltre l'Associazione sempre più impegnata sul fronte degli eventi nazionali con il suo evento più importante: la Notte Romantica nei Borghi più belli d'Italia, manifestazione giunta quest'anno alla sua quarta edizione, si terrà il 22 giugno in quasi 200 dei Borghi aderenti alla rete.
L'evento lo scorso anno ha raccolto grandi consensi e grande partecipazione di pubblico facendo registrare circa 1 milione di visitatori ed in soli tre anni si è rivelato uno degli eventi più interessanti nel panorama delle manifestazioni turistico-culturali e di intrattenimento del nostro Paese. Le amministrazioni, le Proloco e le associazioni dei vari Comuni stanno lavorando assiduamente all'organizzazione della "Notte Romantica", ognuna per proporre la propria personale interpretazione della serata, sempre in linea con il format base indicato dall'Associazione nazionale.
Via libera, dunque, alla creatività e alla fantasia, per celebrare l'amore ed il romanticismo in una serata magica, dove riscoprirsi “romantici” nell'atmosfera dell'Italia dei Borghi.
Inoltre, a testimonianza del fatto che fare rete diventa sempre più indispensabile per la promozione del turismo nei Borghi, quest'anno la "Notte Romantica" approda anche in Europa: si svolgerà in contemporanea anche in Spagna, in Francia e in Vallonia (Belgio). Le tre associazioni analoghe a quella italiana, ossia Los Pueblos Mas Bonitos de España, Les Plus Beaux Villages de France et Les Plus Beaux Villages de Wallonie, che insieme ai Borghi più belli d'Italia aderiscono alla Federazione mondiale “Les Plus Beaux Villages de la Terre”, hanno accolto con entusiasmo l'invito del presidente Primi a celebrare la "Notte Romantica" anche nel loro Paese, con l'auspicio che l'evento possa presto diventare una manifestazione che unisca tutti i Paesi europei.
Sul fronte dei risultati, molto confortanti sono i dati sul turismo nei Borghi più belli d'Italia, che emergono dallo studio fatto dalla Direzione Centrale per le Statistiche Ambientali e Territoriali di ISTAT, da cui emerge che il segmento Borghi più belli d'Italia è in forte crescita: nel 2017 sono circa 3,7 milioni gli arrivi (+ 7,5% - +12,2% stranieri e +4,5% italiani); 14,3 milioni sono le giornate di presenza (+7,9% - +9,5% stranieri e +6,7% italiani), 12,3 giornate per abitante, contro una media nazionale di 7,0. Più elevata nei Borghi la permanenza media nelle strutture (3,9 giorni) rispetto alla media nazionale (3,4 giorni), ambedue i valori sono ovunque in leggero ma costante calo. Infine, i turisti stranieri contribuiscono per il 45% del totale delle presenze. L'offerta ricettiva con circa 216mila posti letto in 10.335 esercizi ricettivi è in crescita rispetto agli anni precedenti.
“Il nostro viaggio di valorizzazione e promozione dell'Italia Nascosta continua”, ha dichiarato Fiorello Primi, presidente de I Borghi più belli d'Italia. “È per noi un grande onore poter lavorare al fianco di ENIT nella promozione del nostro Paese. Oltre alla conferma della crescita dei dati sul turismo nei nostri Borghi e all'orgoglio che rappresenta per noi l'ottenimento della certificazione ISO 9001 per il nostro sistema di gestione della selezione dei Borghi, siamo sempre più convinti che gli eventi siano un attrattore determinante per intercettare flussi turistici sia nazionali che internazionali. Per questo con la Notte Romantica dimostriamo come da un'idea semplice possa nascere un grande evento nazionale, e ora anche internazionale, a sottolineare quanto l'Italia nel campo della Bellezza, dell'accoglienza e dell'ospitalità abbia una leadership incontrastata. Basta solo rendersene conto”, ha concluso.
Per Giovanni Bastianelli, direttore esecutivo dell'ENIT "si conferma anche quest'anno il trend di crescente attrattività dei nostri Borghi più belli d'Italia. Una crescita costante ottenuta grazie ad un modello strutturato, efficace e virtuoso da proporre ai visitatori italiani e stranieri. Oggi anche il turista straniero ricerca l'unicità e la tradizione delle piccole realtà italiane, cariche di storia e cultura. In questo senso è significativo e cruciale valorizzare la rete dei borghi implementandola con un'attenzione sempre maggiore alla qualità”.
www.borghipiubelliditalia.it


Fonte: Redazione
Documenti allegati
Dimensione: 2,91 MB
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account