14 Agosto 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Economia

Gruppo CDP: SIMEST apre i mercati esteri a 23 aziende italiane
Sostenute operazioni commerciali in undici Paesi per 6,7 milioni di euro

01-06-2017 15:38 - Economia
Da sinistra: Salvatore Rebecchini, presidente di SIMEST, e Andrea Novelli, amministratore delegato
Da sinistra: Salvatore Rebecchini, presidente di SIMEST, e Andrea Novelli, amministratore delegato
Roma, 1 giugno 2017 - La SIMEST, società che insieme a SACE costituisce il polo dell´export e dell´internazionalizzazione del Gruppo CDP, ha finanziato ben 23 imprese italiane per operazioni commerciali in undici Paesi: Albania, Brasile, Cina, Colombia, Emirati Arabi, Giappone, Messico, Qatar, Serbia, Svizzera e USA.
I finanziamenti, pari complessivamente a oltre 6,7 milioni di euro, hanno riguardato: tre studi di fattibilità, dodici partecipazioni a fiere e mostre, sei inserimenti sui mercati extra-UE e quattro patrimonializzazioni di Pmi-Piccole e medie imprese.
Tra le aziende finanziate ci sono:
• System Engineering Solutions Srl di Lissone (MB), la più grande realtà italiana (e la seconda in Europa) nella progettazione e produzione di apparati a radiofrequenza per la diffusione del segnale radiotelevisivo, sia analogico che digitale. Grazie al finanziamento di SIMEST (445mila euro) la società entrerà sul mercato brasiliano aprendo una sede nello stato di Minas Gerais al fine di garantire la base logistica delle attività commerciali e la base tecnica per il supporto clienti. La società intende commercializzare in Brasile prodotti Digital Audio Broadcasting (trasmettitori televisivi digitali e trasmettitori FM e DAB).
• Plissé Spa, società padovana attiva nel mercato del total look femminile dal 1988 con le collezioni "Sfizio" e "Beatrice B." e con il più recente marchio "Spirito Libero" in commercio dal 2011. L´intera produzione è realizzata in Italia, così come italiani sono i tessuti. Attraverso il finanziamento di 1,8 milioni di euro di SIMEST, Plissè potenzierà la sua presenza sul mercato USA attraverso l´apertura di un nuovo showroom e di un ufficio a New York e lanciando la nuova linea a marchio "Smarteez".
• 3TI Progetti Italia Spa società romana di ingegneria, specializzata in servizi di consulenza nella pianificazione, progettazione e project&construction management d´infrastrutture per trasporto (ferrovie, aeroporti, porti e strade), infrastrutture sociali, risorse idriche e ambientali. Grazie al finanziamento SIMEST da 1,5 milioni di euro, la società si insedierà con una presenza commerciale stabile in Qatar, Paese nel quale è in atto un processo di modernizzazione attraverso ingenti investimenti per opere infrastrutturali.
• Colmar Technik Spa di Rovigo opera in due settori distinti: la costruzione di macchine per la manutenzione delle linee ferroviarie e il riciclaggio del rottame. Il finanziamento di SIMEST – 300mila euro complessivi - consentirà all´azienda di realizzare due diversi studi di fattibilità per l´apertura di una sede stabile sia in Colombia, sia in Cina.
La SIMEST è una società del Gruppo CDP controllata al 76% dalla SACE e partecipata da primarie banche italiane e associazioni imprenditoriali. SIMEST e SACE costituiscono il Polo dell´Export e dell´Internazionalizzazione del Gruppo CDP, che racchiude tutti gli strumenti per il supporto alle imprese italiane che vogliono competere e crescere a livello internazionale. In particolare, SIMEST interviene in tutte le fasi dello sviluppo estero delle imprese attraverso finanziamenti a tasso agevolato a sostegno dell´internazionalizzazione, contributi agli interessi a supporto dell´export e acquisizioni di partecipazioni.




Fonte: Ufficio Stampa Simest
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it