12 Luglio 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Economia

Finnlines, targata Napoli, continua a navigare in acque tranquille, storia di successo napoletano sul Mar Baltico

14-03-2019 16:48 - Economia
GD – Napoli, 14 mar. 19 – La compagnia armatoriale finlandese Finnlines, controllata da capitali napoletani, continua a navigare con il vento in poppa. I risultati di bilancio 2018 del gruppo navale finlandese Finnlines indicano infatti un aumento di 12,5 milioni € a 95,1 milioni di €, con ricavi aumentati del 9,9% a 589,4 milioni di € nel medesimo periodo. Nel quarto trimestre, i volumi di merci sono rimasti sostenuti, aumentando le entrate rispetto allo scorso anno da 131,8 milioni a 141,5 milioni di €. Il risultato per ottobre-dicembre 2018 è stato di 19,7 (14,8) milioni di €.
Il risultato del 2018 è la continuazione di un tracciato record di successo negli ultimi anni. Finnlines, interamente di proprietà del Gruppo Grimaldi di Napoli, ha ricordato il presidente e amministratore delegato, Emanuele Grimaldi, rilevando che la società "schiera e continuerà a schierare navi sempre più grandi sia nel segmento ro-pax che in quello ro-ro, creando economie di scala, anche concentrandosi sull'ottimizzazione delle rotte e delle imbarcazioni. Tutto ciò ha migliorato l'utilizzo delle risorse della flotta. Nell'aprile 2018, è stato avviato un programma di investimento Green Ro-ro da 200 milioni di euro ordinando tre nuove econavi ro-ro da 5.800 metri lineari. Ma non è tutto - al momento si sta progettando e sviluppando un nuovo concetto di classe ro-pax per Finnlines. Queste navi ro-pax Superstar saranno più grandi delle più grandi navi della classe Star esistenti e soddisfano anche i più alti standard tecnici e ambientali. Questi importanti investimenti contribuiranno ulteriormente a ridurre il consumo di carburante e le emissioni di CO2 e di altro tipo".
Per sopravvivere in un settore che si trova di fronte a pressioni pubbliche sulle operazioni commerciali per mettere l'ambiente al primo posto, le richieste dei clienti per processi di business più intelligenti e, soprattutto, vaste normative volte a ridurre le emissioni, Finnlines deve aggiornare costantemente la propria flotta e utilizzare le innovazioni tecnologiche in tutta la catena di approvvigionamento. Pertanto, la società ha investito oltre un miliardo di euro nell'ultimo decennio. E ancora di più, come ha precisato Grimaldi, "continueremo a realizzare la nostra strategia con determinazione e coerenza investendo oltre 500 milioni di euro in più nei prossimi tre o quattro anni per i nostri clienti che cresceranno insieme a noi".


Fonte: Gianfranco Nitti
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account