23 Ottobre 2021
[]
News
percorso: Home > News > Farnesina

Farnesina: sottos. Di Stefano nella task force su costi e benefici degli accordi economici

03-08-2018 22:46 - Farnesina
GD - Roma, 3 ago. 18 - Il sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale Manlio Di Stefano ha guidato la delegazione del MAECI alla prima riunione della Task force sui costi e benefici degli accordi di libero scambio multilaterali e bilaterali che coinvolgono l´Italia, l´Unione Europea e i Paesi terzi, tenutasi al Ministero dello Sviluppo Economico.
Di Stefano era accompagnato, tra gli altri, dal Direttore Generale per l´Unione Europea e dal Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese.
"Sono particolarmente soddisfatto dell´istituzione della Task Force da parte del sottosegretario allo Sviluppo economico con delega al Commercio estero, Michele Geraci, e del formato scelto che coinvolge, oltre ai rappresentanti delle istituzioni, tecnici della Commissione Europea ed esponenti di vertice delle associazioni del sistema produttivo italiano ed accademici," ha detto Di Stefano al termine della riunione, rilevando poi che "il lavoro che svolgeremo insieme consentirà una analisi e valutazione, che oltre che sui temi macroeconomici, si focalizzerà sull´impatto sul territorio in termini di occupazione e ambiente".


Fonte: Farnesina
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
www.giornalediplomatico.it utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari