19 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Europa

Esperti in globalizzazione, via il Master contro le diseguaglianze del mondo

29-01-2018 15:50 - Europa
GD – Roma, 29 gen. 18 - Via al master contro le diseguaglianze del mondo. Obiettivo del master in "Globalisation, Governance and International Understanding" - fortemente voluto dal prof. avv. Emmanuele F. M. Emanuele e promosso e sostenuto dalla Fondazione Terzo Pilastro - Italia e Mediterraneo, in collaborazione con la Link Campus University e la Lomonosov Moskow State University - è trasferire analisi e conoscenze sugli effetti che il fenomeno della globalizzazione ha determinato sullo sviluppo delle società civili in diverse aree geografiche, con particolare focus sull´Europa, il Mediterraneo e la Russia: si tratta di una globalizzazione che, di fatto, ha ampliato gli spazi di ingiustizia sociale, provocando enormi sacche di povertà.
"Il corso", ha spiegato il prof. Claudio Roveda, rettore della Link Campus University e direttore del master, "mira a comprendere i motivi di un disagio talmente profondo che, di fatto, determina migrazioni di massa verso il Nord del mondo. Solo comprendendo e formando manager esperti si possono ipotizzare e sperimentare le cure per un fenomeno che, come dice Papa Francesco, sta creando una sorta di Terza Guerra Mondiale a pezzi. Una globalizzazione responsabile è del resto possibile, se, ad esempio, riesce nello sforzo di rendere compatibili gli obiettivi reddituali delle imprese globali con il rispetto dell´ambiente e la valorizzazione delle culture, delle professioni e delle produzioni locali, impedendo situazioni di sfruttamento e di marginalizzazione. Temi questi sui quali cui la Link Campus University è impegnata da tempo, nella convinzione che il futuro del mondo passi proprio attraverso questo nuovo equilibrio, ormai ineludibile".
"Questo Master, che per l´ampiezza della tematica trattata e per l´innovativo sistema di scambio tra studenti italiani e studenti russi non ha eguali nel nostro Paese, va ad integrare egregiamente l´offerta formativa post-universitaria di alto livello promossa ormai da anni dalla Fondazione Terzo Pilastro - Italia e Mediterraneo a favore dei giovani", ha affermato il prof. Emanuele della Fondazione Terzo Pilastro, il quale ha poi detto di essere "molto lieto che alle collaborazioni di lungo corso con atenei di prestigio quali la Luiss, la Lumsa e la Iulm si aggiunga, oggi, anche questa con la Link Campus University, università in cui ho avuto il privilegio di insegnare, peraltro in un settore così strategico quale quello che riguarda le Relazioni ed il Management Internazionali. Il programma didattico di questo Master ha come obiettivo principale quello di fornire agli studenti italiani e stranieri gli strumenti e le competenze necessari per operare a livello internazionale, in qualità di decision-makers, nei più svariati settori, dal business alla finanza, dalla politica alla comunicazione. Il futuro del nostro mondo è in mano alle giovani generazioni e una formazione qualificata è lo strumento primario indispensabile di cui essi debbono dotarsi per poter affrontare con successo le impegnative sfide della società attuale".
Fondamentale l´apporto della Lomonosov Moskow State University, uno dei più prestigiosi atenei al mondo. Lo scambio di informazioni, sull´asse Italia-Russia, permetterà, del resto, agli studenti di conoscere come i due Paesi abbiamo assorbito gli effetti della globalizzazione e, quindi, di stilare l´agenda del 21° secolo. I moduli delle lezioni si terranno in entrambi i Paesi, con l´apprendimento delle rispettive lingue.
"Siamo davvero lieti", hanno detto i vertici dell´ateneo moscovita, "di avviare questa nuova partership con La Link Campus University e la Fondazione Terzo Pilastro. Siamo certi che il master possa fornire agli studenti iscritti un solido bagaglio culturale sul fenomeno della globalizzazione in tutti i suoi più variegati aspetti. Inoltre, la formazione così garantita darà molte opportunità di lavoro in diversi campi: organizzazione internazionale, media, business e finanza. Il principale aspetto del Master, però, sta nel fatto che esso offre ai nostri allievi strumenti utili per comprendere e, quindi per contrastare, i sempre più elevati spazi di diseguaglianza nelle nostre società sempre più globalizzate".
Dodici le borse di studio a copertura totale messe a disposizione dalla Fondazione Terzo Pilastro, del valore di 12 mila euro l´una. Dieci di esse verranno assegnate attraverso un bando, che prevede la valutazione sulla base dei titoli e degli esami.
La domanda dovrà essere presentata entro il 28 febbraio 2018 con pec alla mail master@pec.net, inviando una raccomandata alla Link Campus University, via del Casale di San Pio V, 44 -00165 Roma- o depositando la domanda stessa direttamente all´indirizzo suindicato.
Ulteriori dieci borse di studio saranno assegnate ad altrettanti studenti russi selezionati dall´università moscovita.




Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it