28 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Politica

Elezioni: anche Osservatori OSCE in Italia il 4 marzo

20-02-2018 16:19 - Politica
GD - Roma, 20 feb. 18 - Quarantadue osservatori internazionali dell´Assemblea parlamentare dell´OSCE (Osce Pa) - tra i quali 33 parlamentari di 32 Paesi - saranno in Italia il 4 marzo per seguire lo svolgimento delle elezioni legislative. La missione sarà guidata dalla parlamentare svedese, e vicepresidente di OSCE Pa, Margareta Cederfelt, che negli ultimi dieci anni ha già supervisionato una trentina di elezioni in altrettanti dei 57 Paesi dell´Osce.
La missione, precisa un comunicato diffuso dall´Assemblea parlamentare dell´OSCE, avviene sulla base di "un invito ufficiale formulato dal Governo italiano nel gennaio 2018".
A elezioni concluse, il 5 marzo la Cederfelt terrà una conferenza stampa a Roma.
L´Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) è nata negli anni ´70 come Conferenza sulla Sicurezza e la Cooperazione in Europa (CSCE) per affrontare, attraverso la ricerca di una stretta cooperazione tra l´Est e l´Ovest, le molteplici cause di instabilità in Europa e favorire la sicurezza del continente. Nel 1994 la CSCE ha cambiato il nome in OSCE, per adeguarsi al nuovo contesto di sicurezza venutasi a creare in Europa sin dai primi anni ´90.
L´OSCE si compone di una dimensione governativa - la cui presidenza è esercitata per l´anno in corso dall´Italia - e di un´Assemblea parlamentare.


Fonte: Carlo Rebecchi
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it