22 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Egitto: “offensiva” della diplomazia culturale verso l’Italia

13-07-2019 17:03 - Ambasciate
GD - Roma, 13 lug. 19 - Super-settimana “italiana”, quella che si è conclusa oggi, per la diplomazia egiziana. In quattro giorni, l’ambasciatore Hisham Badr, ha partecipato come attore principale ad altrettanti eventi politico-culturali a Roma e in Sicilia: dalla Festa nazionale celebrata con la partecipazione di 1300 invitati a Villa Savoia, al Summer party dell’Accademia d’Egitto, dal “gemellaggio di cooperazione” tra le città di Alessandria d’Egitto e Catania, alla posa di una targa ricorda sulla casa di Ibla-Ragusa in cui nacque nel 1969 Jawhar al- Sikili, il condottiero siculo-egiziano fondatore, 1050 anni fa, della città del Cairo.
​La posa della targa in ricordo di Al Sikili si è svolta nel clima di festa e di cordialità che da tempo caratterizza i rapporti tra l’ambasciatore Badr, che si è in passato recato più volte sull’isola, ed i politici siciliani.
Ad accoglierlo in quest’ultima occasione il presidente della Regione, Nello Musumeci, già presente a Catania alla firma dell’atto di gemellaggio tra la città etnea e Alessandria, che non riguarda soltanto li rapporti culturali ma prevede un allargamento ad attività nei settori dell’economia.
“Alessandria può diventare il punto di ingresso in Africa così come la Sicilia, e Catania, può esserlo per gli africani diretti in Europa”, ha dichiarato il Governatore della città egiziana, Abdel Aziz.
L’ambasciatore Badr e il governatore Abdel Aziz avevano partecipato in precedenza alla Festa d’Estate organizzata dalla direttrice dell’Accademia d’Egitto, Gihane Zaki, a conclusione del programma 2018-2019. All’evento erano presenti rappresentanti del ministero italiano degli Esteri e della Cooperazione Internazionale ed i diplomatici di numerosi Paesi europei ed africani.
Un breve concerto di musica lirica e la proiezione del film (egiziano) d’apertura dell’AfricaFilm Festival (le cui proiezioni sono presentate alla Casa del Cinema) hanno concluso la serata.


Fonte: Carlo Rebecchi
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it