16 Luglio 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Diplomatici indiani incontrano le imprese a Taranto

11-11-2018 13:01 - Ambasciate
GD - Taranto, 11 nov. 18 - I rappresentati dell'Ambasciata della Repubblica d'India a Roma hanno partecipato a Taranto ad un convegno sull'interscambio economico e commerciale con l'Italia e l'area del Mediterraneo promosso dal consorzio Mari. Il convegno, si spiega, "rientra in una visita di tre giorni a Taranto di una delegazione ufficiale. I rappresentanti diplomatici del Paese asiatico sono stati impegnati sul territorio in una serie di incontri istituzionali e, inoltre, in una attivita' B2G, come in India viene chiamato il B2B, per incontrare le aziende del Consorzio Mari di Taranto". Nel convegno Shyam Chand, direttore sezione commerciale Ambasciata dell'India a Roma, ha effettuato una presentazione del Paese asiatico dimostrando come "oggi sia uno dei più importanti players mondiali con una economia florida che ha al suo interno corporate che hanno una posizione di assoluto rilievo in settori strategici, come la produzione di acciaio, per l'economia mondiale".
Le conclusioni sono state affidate a Gloria Gangte, vice ambasciatrice della Repubblica dell'India in Italia, che si è detta impressionata positivamente "di questa visita a Taranto durante la quale ha avuto modo di ammirare le bellezze naturalistiche e il patrimonio storico, nonche' degustare i sapori di una tradizione eno-gastronomica di assoluta". Si tratta, ha detto riferendosi a Taranto, di "un territorio che deve essere meglio conosciuto dai flussi turistici provenienti dall'India".
Gangte ha poi sottolineato come l'India e Taranto "siano accomunate dalla scelta strategica di migliorare le capacità del proprio sistema portuale".
Durante la visita al porto di Taranto, la diplomatica indiana "è rimasta positivamente impressionata dai lavori che stanno interessando lo scalo portuale di Taranto".
La vice ambasciatrice della Repubblica dell'India in Italia ha concluso affermando "che proprio questa comunanza rappresenterà il migliore viatico affinché in futuro si sviluppino rapporti commerciali importanti tra Taranto e l'India".
Il convegno è stato promosso dal Consorzio Mari di Taranto rilevando che "questo territorio ha tutte le carte in regola per intercettare gli investimenti degli imprenditori indiani che guardano con grande attenzione al Mediterraneo, sostenuti anche dal Governo indiano".
La visita a Taranto della delegazione dell'ambasciata della Repubblica dell'India avviene in un periodo in cui si stanno rafforzando significativamente i rapporti tra il territorio ionico e il Paese asiatico, in particolare grazie all'avvio delle attività della corporate indiana Arcelor Mittal nel complesso siderurgico tarantino.
Italia e India hanno già consolidati rapporti commerciali con un interscambio che nel 2016 si attestava intorno ai 7,5 miliardi di euro. I settori di riferimento per l'export italiano sono la meccanica strumentale, la chimica, la metallurgia, i mezzi di trasporto, mentre dall'India il nostro Paese importa principalmente tessili, metalli, prodotti chimici.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account