21 Ottobre 2021
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Diplomacy 2018: giovedì 18 si parla di "Paradigmi e Protagonisti dell´economia del futuro"

14-10-2018 20:39 - Ambasciate
GD - Roma, 14 ott. 18 - Al IX Festival della Diplomazia si parlerà anche di economia. "Paradigmi e Protagonisti dell´economia del futuro" è il titolo del convegno che Diplomacy 2018 ha messo in programma per le ore 15:00 di giovedì 18 ottobre nelle sede della Rappresentanza della Commissione Europea, in via IV Novembre. Ne parleranno Veronica De Romanis, Luigi Paganetto, Sarah Cadetto e Alberto Saravalle.
Si tratta di un incontro in cui i partecipanti proveranno a definire quali saranno i protagonisti di una economia che, messa da parte l´euforia della globalizzazione, vede amplificato il ruolo di attori che con le loro scelte e speculazioni possono mettere in ginocchio le finanze di interi Paesi o determinare nuove forme di alleanze geopolitiche o di vassallaggio economico.
Fondi sovrani, fondi di investimento, aiuti di Stato e per la cooperazione, cancellazione del debito, banche d´investimento regionali, sono tutti strumenti che oggi esercitano azioni e forze che incidono sugli Stati e le loro politiche economiche, che hanno conseguenze che il cittadino però non percepisce immediatamente ma avranno una sicura rilevanza futura a livello collettivo e individuale.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
www.giornalediplomatico.it utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari