25 Novembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Persone

Diga di Mosul: il col. Maurizio Settesoldi nuovo comandante task force "Praesidium"

19-02-2018 19:14 - Persone
GD - Mosul (Iraq), 19 feb. 18 - La task force "Praesidium" a difesa della diga di Mosul, in Iraq, ha un nuovo comandante dopo che il colonnello Nicola Piasente, del terzo reggimento alpini, ieri ha passato le consegne al colonnello Maurizio Settesoldi, del 151° reggimento fanteria "Sassari".
L´evento è stato presieduto dal comandante del contingente nazionale in Iraq, generale di brigata Roberto Vannacci, presenti l´ambasciatore d´Italia a Baghdad, Bruno Antonio Pasquino, vertici civili e militari Italiani, iracheni e della coalizione che hanno voluto testimoniare il delicato ruolo della task force "Praesidium" dopo il delicato avvicendamento nell´area tra la componente militare curda e quella di Baghdad. Significativa ed apprezzata la presenza, nello schieramento, di unità del Counter Terrorism Service dell´Esercito e della Polizia irachene.
Lo schieramento della task force "Praesidium" con una forza di circa 500 uomini fu deciso dal Governo italiano a seguito dell´aggiudicazione dei lavori di messa in sicurezza della diga alla società italiana Trevi.
La diga di Mosul è una infrastruttura di rilievo strategico per l´Iraq, serve ad approvvigionare di acqua centinaia di migliaia di persone ed un suo cedimento oltre a mettere in pericolo la vita delle persone comprometterebbe lo sviluppo e l´economia di tutta l´area.

di Carlo Rebecchi


Fonte: Carlo Rebecchi
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it