30 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Economia

Costa d’Avorio: vicepresidente in visita a Roma incontra le aziende italiane

03-03-2019 14:46 - Economia
GD - Roma, 3 mar. 19 - Il vicepresidente della Costa d'Avorio, Daniel Kablan Duncan, ha visitato Roma dove ha tra l’altro incontrato delegazioni di vari gruppi industriali italiani.
"È ora che l'Italia partecipi allo sviluppo degli affari proposto dal Costa d'Avorio", ha detto il vice presidente, dopo essere stato ricevuto dal Viceministro degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, Emanuela del Re.
All’incontro hanno partecipato diversi ministri ivoriani, l’ambasciatore della Costa d'Avorio in Italia, Janine Tagliante Saracino, e il direttore della Regione Africa sub-sahariana del Ministero degli Affari Esteri italiano, Giuseppe Mistretta.
Prima di incontrarsi a porte chiuse con rappresentanti delle aziende della Penisola desiderose di condividere le loro competenze con il Paese Africano, cresciuto in media dell'8% dal 2012, il vicepresidente Duncan ha sottolineato l'importanza dell’opportunità che rappresenta il Piano di sviluppo nazionale (PND) 2016-2020 adottato dal governo del presidente Alassane Ouattara e che rende il settore privato il motore della crescita economica.
"Il PND rende particolarmente interessanti gli investimenti nei settori dell'agricoltura, delle costruzioni, dell'ICT, minerario, dell'energia e dei servizi portuali e aeroportuali", ha dichiarato.
Parlando alla comunità di imprenditori italiani, Mistretta ha sottolineato l'elevata affidabilità della Costa d'Avorio, classificato tra i primi riformatori al mondo ad accelerare lo sviluppo economico, secondo tre edizioni del rapporto di riferimento sull'argomento "Doing Business", preparato dalla Banca Mondiale (2014, 2015 e 2018). A questo proposito, il vicepresidente ivoriano ha ribadito la certezza che l’obiettivo è quello di promuovere gli investimenti in Costa d'Avorio (CEPICI) per gli operatori stranieri in cerca di esternalizzare le loro operazioni nel paese.
Infine, dopo aver ricordato che la Costa d'Avorio è un membro sia dell'Unione economica e monetaria dell'Africa occidentale (UEMOA) e della Comunità economica degli Stati dell'Africa occidentale (ECOWAS), Duncan ha insistito sulla posizione strategica del paese per facilitare la penetrazione dei mercati della regione occidentale del continente da parte di prodotti italiani.
L'Italia è attualmente il quinto maggior fornitore in Costa d'Avorio, per il quale la penisola è la 16a più grande destinazione per le esportazioni nazionali.


Fonte: Affari e Africa
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it