29 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Conclusa la visita dell´ambasciatore Varricchio nel Texas

13-03-2018 13:57 - Ambasciate
GD - Washington DC, 13 mar. 18 - L´ambasciatore d´Italia negli USA, Armando Varricchio, ha appena concluso una missione nello Stato del Texas a Dallas, Wichita Falls e Austin. Le varie tappe del viaggio hanno confermato l´eccellenza dei rapporti tra gli Stati Uniti, e il Texas in particolare, e l´Italia. "La cooperazione in ambito militare e di sicurezza, quella nel settore culturale ed i strettissimi legami economici, testimoniati anche dalla presenza di società e startup italiane alla fiera SXSW di Austin, sono i pilastri di un rapporto solido, vivace ed in continua crescita" ha affermato l´ambasciatore.
A Dallas, Varricchio ha partecipato quale guest speaker ad un evento organizzato dal World Affairs Council di Dallas/Fort Worth; poi ha visitato alcune istituzioni artistiche e culturali della città, tra cui la Bush Presidential Library and Museum; il Dallas Museum of Arts che ha recentemente rinnovato un prestito di opere d´arte dall´Italia, tra cui anche alcuni manufatti di epoca etrusca; il 6th Floor Museum. In città l´Ambasciatore ha incontrato Doug Parker, amministratore delegato di American Airlines, compagnia aerea che collega gli USA all´Italia con numerosi voli diretti da diverse città americane, inclusa Dallas.
A Wichita Falls, accompagnato dall´addetto militare dell´ambasciata, Gen. Luca Goretti, l´ambasciatore Varricchio ha visitato la base dell´Aeronautica USA Sheppard dove è di stanza un contingente di piloti italiani che partecipa al programma Euro-NATO Joint Jet Pilot Training Program.
A Austin, l´ambasciatore ha visitato lo stand italiano alla fiera SXSW, la manifestazione più seguita negli USA dedicata al mondo della musica, del cinema e delle start-up che ogni anno vede confluire nella capitale texana oltre 100.000 visitatori da 75 Paesi. Per l´Italia erano presenti, tra le altre, le start-up Adam´s Hand, Digital Mosaic e Tactile Robots, mentre la Federazione Industria Musicale Italiana (FIMI) ha selezionato 15 gruppi per partecipare all´evento. "Anche negli Stati Uniti, culla dell´innovazione scientifica e tecnologica, la presenza di società e start-up italiane, qualificate e competitive, conferma l´eccellenza e la vitalità dell´imprenditoria del nostro Paese", ha affermato l´ambasciatore Varricchio.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it