18 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Persone

Comitato Scient. Intern. ICOMOS PRERICO: vicepresidenza a Italia

30-06-2020 22:01 - Persone
GD - Parigi, 30 giu. 20 - Si sono concluse le elezioni del Comitato Scientifico Internazionale sui Luoghi di Religione e Rituale (International Scientific Committee on Places of Religion and Ritual | PRERICO), istituito in conformità con lo Statuto ICOMOS (International Council on Monuments and Sites), adottato alla 18ª Assemblea Generale a Firenze, nel novembre 2014 e seguendo le procedure e le regole formulate nei “Principi” di Eger Xi’an 2006, nelle “Linee Guida” di Malta 2009 e nei “Principi” di Dubrovnik Valletta 2010.
Il Comitato Scientifico Internazionale, che ha iniziato il suo primo mandato nel marzo 2017, promuove la conoscenza, la protezione, la conservazione e la gestione dei luoghi sacri nei loro aspetti tangibili e intangibili, che sono considerati patrimonio per i loro rispettivi ruoli presenti, passati e futuri in contesti religiosi e rituali di tutto il mondo.
Dopo il primo triennio (2017-2020) che ha consentito di mettere in atto un importante programma internazionale di valorizzazione del patrimonio culturale religioso con il contributo di autorevoli studiosi di tante nazioni e membri UNESCO, durante il mese di giugno si sono svolte le elezioni internazionali per il rinnovo del nuovo Bureau del Comitato Scientifico Internazionale PRERICO che ha visto la partecipazione di 27 paesi del mondo: Bangladesh, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, India, Israele, Italia, Mali, Malta, Messico, Filippine, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica di Corea, Romania, Arabia Saudita, Spagna, Svezia, Tailandia, Tunisia e Turchia.
I risultati delle nuove elezioni per il rinnovo, nel triennio (2020-2023), sono state seguite e ufficializzate dall’ufficio legale ICOMOS ICLAFI e dalla Segreteria ICOMOS International (Parigi) che ha comunicato il nuovo Bureau eletto all’unanimità e che vede rappresentata l’Italia nel posto di Vice Presidenza.
Il nuovo ufficio di presidenza, infatti, è così costituito: Presidente Hae Un RII (Repubblica di Corea); 1° Vice-Presidente Olimpia Niglio (Italia); 2° Vice-Presidente William Van Andringa (Finlandia); Segretario Vasu Poshyanandana (Tailandia); Tesoriere Henrik Lindblad (Svezia).
Un ruolo importante per l’Italia e per il valore che questa Commissione Scientifica Internazionale svolge per la conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale religioso di cui il nostro territorio è certamente tra i primi al mondo.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it