15 Agosto 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Collaborazione tra Italia e Palestina in campo medico-sanitario si rafforza

14-12-2018 14:50 - Ambasciate
GD - Roma, 14 dic. 18 - Si rafforza la collaborazione tra Italia e Palestina in campo medico-sanitario. Si è tenuto un importante incontro tra Antonio Magi, presidente dell’Ordine Provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri (OMCeO), e Mai Alkaila, ambasciatore della Palestina in Italia.
Nel sottolineare i rapporti di solidarietà e vicinanza da sempre molto forti tra Italia e Palestina, l’incontro ha inteso gettare le basi per un ulteriore rafforzamento degli scambi in ambito sanitario.
Quale medicoginecologo, l’ambasciatore palestinese ha parlato dell’Italia come di "una guida" per i Paesi dell'Unione Europea, ricordando che "tanti dottori palestinesi si sono laureati in questo Paese e sono poi tornati in Palestina per prendersi cura della nostra
popolazione. In questo senso, sono diventati dei veri e propri ambasciatori della sanità e della cultura italiana”.
In quest’ottica, sono stati discussi i punti preliminari di un protocollo di intesa per il diritto alla salute che sarà sottoscritto nel gennaio 2019 nella sede dell’Ambasciata a Roma. Al centro della collaborazione, la richiesta da parte dell’Ambasciata che siano inviate in Palestina équipe mediche specializzate, particolarmente nella cardiochirurgia pediatrica. Una richiesta accolta in pieno dall’Ordine, che intende attivarsi con apposite delegazioni “per permettere ai piccoli pazienti di essere operati e curati nel loro Paese restando vicini alle loro famiglie, senza dover venire qui in Italia".


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it