25 Settembre 2021
[]
News
percorso: Home > News > Agenda

Centro Studi Americani presenta libro di Antonio Carlo Vitti “Due esiliati: Giuseppe De Santis e Giose Rimanelli”

12-12-2018 12:23 - Agenda
GD - Roma, 12 dic. 18 - ll Centro Studi Americani ha promosso un dibattito per la presentazione del libro di Antonio Carlo Vitti “Due esiliati: Giuseppe De Santis e Giose Rimanelli”, che si terrà lunedì 17 dicembre alle ore 17.30 nella sede, in via Michelangelo Caetani, 32.
In questa raccolta di saggi sono analizzati in maniera spassionata i temi della cinematografia di De Santis e vengono ricostruiti i suoi rapporti con il mondo politico italiano che lo osteggiò; di Rimanelli è invece esaminato il percorso letterario e biografico, attraverso l'analisi del suo stile di scrittore che nella condizione di esule ha saputo trovare lo stimolo per un linguaggio narrativo originale e profondo.
Insieme all’autore interverranno, il prof. Gino Tellini, ordinario di Letteratura Italiana (Indiana University) e direttore della Scuola internazionale italiana di Middlebury; il prof. Luigi Bonaffini, ordinario di Lingue e letterature moderne al Brooklyn College; prof. Daniela Privitera, dottore di ricerca all'Università di Catania; prof. Anna Maria Milone, dottore di ricerca all'Università di Messina.
Confermare la partecipazione all’e-mail: event@centrostudiamericani.org.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
www.giornalediplomatico.it utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari