30 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Carlo Lo Cascio nuovo ambasciatore d´Italia a Belgrado

05-04-2018 11:10 - Ambasciate
L´ambasciatore Carlo Lo Cascio
GD - Belgrado, 5 apr. 18 - Carlo Lo Cascio è il nuovo ambasciatore d´Italia a Belgrado. Le sue priorità, ha indicato, sono "intensificare gli scambi commerciali, promuovere i rapporti culturali e approfondire la collaborazione intergovernativa".
Lo Cascio, nato a Palermo nel 1963, è entrato nella carriera diplomatica nel 1990, ed ha iniziato il percorso professionale alla Farnesina alla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo. Ha prestato servizio prima a Bonn e poi a Sarajevo. Dopo un periodo a Roma nel 2005 è stato primo consigliere all´ambasciata a Belgrado e nel 2008 ha assunto le funzioni di ambasciatore a Maputo, accreditato anche a Mbabane, nello Swaziland.
Dal 2012, rientrato alla Farnesina, è stato alle dirette dipendenze del direttore generale per la Mondializzazione e le Questioni globali e in seguito Coordinatore per i rapporti UE - Africa sub sahariana, mentre dal 2013 è stato a Capo dell´Unità per i Paesi dei Balcani, InCE e IAI.
Nel 2014 ha assunto le funzioni di vice direttore generale per l´Unione Europea e direttore centrale per i Paesi europei. Dal 2015 è stato anche vicario del direttore generale per l´Unione Europea.
L´ambasciatore Lo Cascio è stato insignito del titolo di Cavaliere Ufficiale dell´Ordine al Merito della Repubblica nel 2007. "Nei prossimi mesi il negoziato di adesione di Belgrado all´UE avvicinerà ancora di più Italia e Serbia, Paesi uniti da profondi legami storici, economici e politici", è stata la prima dichiarazione dell´ambasciatore Lo Cascio.


Fonte: Carlo Rebecchi
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it