02 Aprile 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Azerbaigian: conclusa visita in Italia viceministro Affari Esteri, Ramiz Hasanov

29-03-2019 11:53 - Ambasciate
GD - Roma, 29 mar. 19 - Si è conclusa dopo una serie di incontro la visita in Italia del viceministro degli Affari Esteri della Repubblica dell’Azerbaigian, Ramiz Hasanov.
Nel corso della visita il Vice Ministro Hasanov ha incontrato il viceministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale d’Italia, Emanuela del Re; il segretario generale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale d’Italia, amb. Elisabetta Belloni; il consigliere diplomatico del presidente della Repubblica Italiana amb. Emanuela D’Alessandro. Inoltre si sono svolte consultazioni politiche tra i Ministeri degli Affari Esteri dell’Azerbaigian e d’Italia.
Durante gli incontri è stata espressa soddisfazione per l’alto livello delle relazioni tra i due paesi, sottolineando il contributo delle numerose visite del presidente della Repubblica dell’Azerbaigian Ilham Aliyev in Italia, della visita del presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella in Azerbaigian e della visita del primo vicepresidente della Repubblica dell’Azerbaigian Mehriban Aliyeva in Italia, per un ulteriore rafforzamento del parteneriato strategico tra i due paesi, ed è stata constatata l’importanza del proseguimento del dinamismo del dialogo politico ad alto livello e delle visite reciproche.
Espressa soddisfazione anche per l’alto livello delle relazioni economiche, per la posizione dell’Italia come primo partner commerciale dell’Azerbaigian, e quella dell’Azerbaigian come primo fornitore di petrolio grezzo all’Italia e primo importatore nel Caucaso Meridionale dei prodotti italiani, nonché per l’efficace attività in Azerbaigian delle aziende italiane in diversi settori. Si è avuto uno scambio di opinioni sulle direzioni prioritarie nell’approfondimento delle relazioni economiche e sulle prospettive di collaborazione in diversi settori, incluso quello dell’energia, petrolchimico, infrastrutture, trasporto, comunicazione, alte tecnologie, etc.
È stata sottolineata l’importanza strategica del Corridoio Meridionale del Gas e del completamento - entro le scadenze concordate - del Gasdotto Trans-Adriatico che ne fa parte, ribadendo il contributo dell’avvio del gasdotto nell’approfondimento della cooperazione tra i due paesi. Le due parti hanno condiviso l’importanza della commissione intergovernativa di cooperazione economica e di fissare a breve una data per lo svolgimento della prossima sessione della commissione stessa.
È stata evidenziata la rilevanza dell’aumento dello sforzo reciproco, rivolto al rafforzamento degli scambi nel settore culturale e scientifico-accademico. La parte italiana ha altamento apprezzato l’impegno della Fondazione Heydar Aliyev nello sviluppo delle relazioni interculturali tra i due paesi, sottolineando l’importanza dei progetti realizzati in questo senso.
Nel corso degli incontri sono state discusse anche questioni regionali. Il viceministro Ramiz Hasanov ha fornito informazioni sulle tristi conseguenze dell’aggressione militare dell’Armenia conto l’Azerbaigian, sulla situazione attuale del processo di trattative rivolte alla soluzione del conflitto, e sulla posizione dell’Azerbaigian nei confronti della questione.
Effettuate anche riflessioni sul contributo dell’Italia nella cooperazione tra l’Azerbaigian e l’Unione Europea, sulle trattative rivolte alla sottoscrizione del nuovo accordo, che costituirà la base giuridica del partenariato strategico tra l'Azerbaigian e l'Unione Europea, sulla collaborazione nel campo della cooperazione allo sviluppo, tramite un accordo tra le competenti agenzie governative, così come a livello delle organizzazioni internazionali e su altre questioni di comune interesse.
Nell’ambito della visita, il viceministro Ramiz Hasanov ha anche svolto degli incontri con il presidente della Commissione Affari Esteri del Senato, sen.Vito Petrocelli, e con il presidente della Commissione Affari Esteri della Camera dei Deputati, on. Marta Grande.
È stato constatato l’alto livello della cooperazione interparlamentare ed è stato valutato il contributo delle visite reciproche di delegazioni parlamentari, tra cui la visita in Azerbaigian del presidente del Senato, sen. Maria Elisabetta Casellati, e dell’attività dei gruppi di amicizia interparlamentari operanti nei parlamenti di entrambi i paesi nello sviluppo delle relazioni tra l’Azerbaigian e l’Italia in diversi settori.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it