01 Ottobre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Europa

Austria: Governo di Vienna frena sul doppio passaporto in Alto Adige, solo se c'è intesa con Italia

21-11-2018 14:15 - Europa
GD - Vienna, 21 nov. 18 - Il Governo di Vienna frena, dopo l'impeto iniziale, sulla questione del doppio passaporto da concedere ai cittadini sudtirolesi appartenenti al gruppo linguistico tedesco e ladino. E questo ad un mese esatto delle elezioni provinciali in Alto Adige che hanno visto il netto crollo delle destre di lingua tedesca.
In particolare, secondo il quotidiano austriaco "Tiroler Tageszeitung", nel corso del 2019 il governo di Vienna discuterà con quello di Roma un disegno di legge. Come conferma l'Austria, l'introduzione è possibile solo "d'intesa con l'Italia".
Stando ad ulteriori punti elaborati dal gruppo di lavoro dedicato alla doppia cittadinanza, i cittadini sudtirolesi potranno votare sia per le Europee che per le Politiche austriache. Inoltre, i neo cittadini austriaci potranno decidere a quale Comune potranno essere iscritti. Tra gennaio e febbraio del 2019 a Vienna la commissione si riunirà nuovamente per poi presentare la proposta al Governo di Roma.
A suo tempo il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi aveva definito l'iniziativa "un atto curioso".


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it