01 Ottobre 2020
[]
[]
News

Attori dell´"Actores Alidos" portano le tradizioni della Sardegna in Estremo Oriente

06-10-2018 18:36 - Arte, cultura, turismo
GD - Tokyo, 6 ott. 18 - Comincerà giovedì 11 ottobre da Tokyo la tournée della compagnia teatrale sarda "Actores Alidos" che si svilupperà prima in Giappone e poi Cina per promuovere le tradizioni del patrimonio culturale della Sardegna.
Alle 18.30 è prevista un´esibizione nell´auditorium Agnelli dell´Istituto Italiano di Cultura della capitale nipponica. Il 13 ottobre gli "Actores Alidos" saranno a Osaka; il 16 a Pechino e il 18 a Hong Kong per l´ultima tappa del tour in Estremo Oriente, che si inserisce nella seconda fase del "Sardinia memory Project", con cui la compagnia ha vinto il bando europeo Por "Identity lab" della Regione Sardegna per favorire la presenza all´estero di beni, servizi e prodotti culturali e creativi dell´isola.
A Pechino la compagnia incontrerà Huang Yongyu, uno dei più noti artisti cinesi viventi, alla presenza di Franco Amadei, direttore dell´Istituto Italiano di Cultura nella capitale cinese, e di Ettore Sequi, ambasciatore italiano in Cina.
"In ogni tappa ci sarà una giornata dedicata alla valorizzazione del patrimonio culturale sardo, col ´Sardinia Memory Day´, un articolato disegno artistico che restituisce in forma creativa la memoria di molteplici aspetti della cultura identitaria della Sardegna: musica, canti, danze, tradizioni, miti e leggende", ha anticipato Gianfranco Angei, regista e fondatore degli "Actores Alidos", che in Asia proporranno "Memory", concerto-spettacolo di musica tradizionale, con intermezzi scenici ispirati a leggende della Sardegna.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it