04 Agosto 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Argentina: l'ambasciatore Manzo in visita alla comunità italiana di Mar del Plata

05-04-2019 11:53 - Ambasciate
GD - Mar del Plata, 5 apr. 19 - L'ambasciatore italiano in Argentina, Giuseppe Manzo, ha fatto visita a Mar del Plata, città portuale della provincia di Buenos Aires dove risiede una numerosa comunità italiana. Il diplomatico è stato accolto nel Consiglio Comunale dove è stato insignito del titolo di “Visitante Illustre”. A Mar del Plata, l'ambasciatore ha partecipato alla riunione del Comites e all'incontro con i giovani italiani.
In occasione della visita, dalle pagine del quotidiano locale “La Capital”, Manzo ha mandato un messaggio alla popolazione della città, con particolare riferimento alla comunità italiana.
“È con grande piacere che ho visitato Mar del Plata, città dove l'emigrazione italiana ha svolto un ruolo di grande importanza. L'impronta che ha lasciato continua ad essere visibile ancora oggi”, ha scritto Manzo. “In ogni angolo della città si nota l'influenza del mio paese: dall'animato molo, alla sua impressionante costa che torna ad essere il marchio di una magnifica finestra urbana verso il Mar Argentino, ai bar nelle piazze dedicati a Sorrento e Ischia nel golfo di Napoli, simbolo della presenza dei molti napoletani che sono arrivati in questa zona e con i quali ho una relazione speciale in virtù delle mie radici”.
“La popolazione locale”, ha ricordato Manzo, “ha ricevuto con generosità la comunità italiana e loro hanno risposto con altrettanta generosità, lavorando senza sosta per dare il proprio contributo alla crescita economica e culturale di Mar del Plata. Questi sforzi si possono notare oggi nelle grandi imprese fondate da loro, che rappresentano importanti realtà economiche, non solo per la città, ma anche per il Paese”.
“La mia visita è un giusto omaggio e allo stesso tempo una promessa verso questa comunità unica, a conferma dell'attenzione e della vicinanza delle istituzioni italiane, in primo luogo l'ambasciata e il consolato”, ha scritto ancora il diplomatico italiano, ponendo l'accento sull'importanza della lingua annunciando che “entro alcune settimane entreranno in funzione in città due scuole bilingue, un progetto portato avanti dall'Ambasciata d'Italia, dal Consolato e dalla provincia di Buenos Aires. Con il rettore dell'Università abbiamo discusso dell'apertura di una docenza in lingua italiana, favorendo così la formazione di insegnanti che rispondano all'elevata domanda della popolazione locale per imparare la nostra lingua”.
“Lingua, scienza e tecnologia sono i pilastri fondamentali della cooperazione tra Italia e Mar del Plata”, ha aggiunto Manzo, rilevando che “nell'idea della strategia nazionale 'Pampa Azul', a Mar del Plata abbiamo aperto un laboratorio italo-argentino per le Scienze del Mare (Caimar), risultato di un accordo firmato tra il Consiglio Nazionale delle Ricerche italiano (CNR) e il Ministero di Scienza, Tecnologia e Innovazione Produttiva d'Argentina, con la partecipazione dell'Istituto di Ricerca Marina di Mar del Plata”.
“L'amore e l'interesse che la popolazione di Mar del Plata hanno dimostrato verso l'Italia, la sua storia e la sua lingua, è qualcosa che emoziona e necessita di attenzione”, ha ribadito Manzo sottolineando che “non si può non nominare anche la passione per il cinema, che ha fatto sì che Mar del Plata si trasformasse nel tempo in uno scenario indelebile per le stelle del cinema italiano. Sofia Loren, Gina Lollobrigida e Marcello Mastroianni hanno brillato sul tappeto rosso di una delle edizioni più ricordate del Festival ‘La Feliz'”.
“Sono molte, dunque, le ragioni che mi hanno fatto arrivare a Mar del Plata con entusiasmo e curiosità per conoscere questa ‘fabbrica d'idee'”, ha concluso l'ambasciatore Manzo, “e il Sistema Italia in Argentina ha un obiettivo chiaro rispetto a Mar del Plata: lavorare insieme, creare opportunità, seguire rafforzando la storica e salda amicizia che ci unisce”.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it