28 Ottobre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Anche la Turchia nel programma integrato "Italia, Culture, Mediterraneo"

22-02-2018 20:28 - Ambasciate
GD - Ankara, 22 feb. 18 - Anche la Turchia partecipa al programma integrato "Italia, Culture, Mediterraneo" nell´ambito del "2018 Anno di Cultura e Dialogo nel Mediterraneo". Con l´avvio del 2018, infatti, è cominciato il viaggio del Programma culturale che il MAECI, attraverso la sua rete all´estero, realizzerà nel corso di tutto l´anno nei Paesi dell´area del Medio Oriente, del Nord Africa e del Golfo.
Parte del piano straordinario , "Italia, Culture, Mediterraneo" è un programma di promozione integrata che coniuga tradizione, innovazione e creatività e che trova nello scambio e nella valorizzazione delle diverse identità culturali e sociali, gli strumenti per consolidare e rafforzare il dialogo tra i Paesi che si affacciano sulle due sponde del Mediterraneo.
Ascolto, dialogo, co-creazione, contaminazioni positive: queste sono le parole chiave che hanno ispirato il Programma, promuovendo un approccio cooperativo, incoraggiando lo scambio di idee e il dialogo tra istituzioni italiane e attori locali, tra artisti, pubblico e scienziati.
Arte e fotografia, musica, teatro e danza, industrie culturali e creative, lingua, nuove frontiere tecnologiche e scienza: questi i settori intorno a cui sono state progettate le oltre 300 iniziative in programma e che saranno realizzate dalla rete delle Ambasciate e degli Istituti Italiani di Cultura operanti nell´area.
A testimoniare il ruolo fondamentale della cultura per rafforzare il dialogo nel Mediterraneo, artisti e istituzioni culturali e scientifiche d´eccellenza nel panorama italiano e internazionale (tra questi, Mimmo Jodice, Stefano Bollani, Nicola Piovani, Eugenio Bennato, l´Orchestra di Piazza Vittorio, il Piccolo Teatro di Milano, la Fondazione MAXXI, il CNR e i Musei della Scienza, Triennale Design Museum e moltissimi altri).
Anche la Turchia farà parte del programma integrato "Italia, Culture, Mediterraneo" con un programma variegato presentato dall´Ambasciata d´Italia ad Ankara, dall´Istituto Italiano di Cultura di Istanbul e dal Consolato di Smirne, che spazierà dalla musica, all´archeologia, dal teatro al cinema e che prevederà la partecipazione ai festival internazionali di tutto il Paese.
Per maggiori informazioni sugli eventi che verranno realizzati, seguite i nostri siti :
www.ambankara.esteri.it
www.iicistanbul.esteri.it
www.consizmir.esteri.it


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it