21 Ottobre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Anche a Brasilia la Seconda edizione della Giornata del design italiano nel mondo

11-04-2018 18:58 - Ambasciate
GD - Brasilia, 11 apr. 18 - La seconda edizione della Giornata del design italiano nel mondo, un evento fortemente voluto dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, arriva a Brasilia per promuovere l´Italia e lo stile di vita italiano. Il "Giorno del design italiano nel mondo" nasce da un lavoro di squadra che, in Italia e nel network italiano di tutto il mondo, ha coinvolto i principali attori pubblici e privati ​​che rappresentano il design italiano di qualità. Il progetto coinvolge tutte le sedi diplomatiche e consolari nei cinque continenti, dove gli "ambasciatori" della cultura italiana (progettisti, imprenditori, giornalisti, critici, insegnanti) espongono la loro esperienza e, insieme con l´esperienza personale, raccontano il design italiano , una delle eccellenze della nostra tradizione e dello stile di vita italiano, così conosciuto e apprezzato nel mondo.
L´iniziativa lunedì 16 aprile mette in luce una delle industrie culturali che meglio rappresentano la creatività e il know-how italiano e che genera posti di lavoro e crescita.
Il design italiano permea tutti i settori della vita: la cultura per l´industria, dalla scienza alla filosofia, fino al punto di costituire un elemento fondante del modo di "vivere l´italiano", che è riconoscibile in tutto il mondo per l´originalità dei progetti, la qualità dei materiali utilizzati, l´arte grafica del packaging e della pubblicità. Oggi il design è un segno di riconoscimento del Made in Italy, capace di trasmettere un´immagine innovativa del nostro Paese e di generare ripercussioni economiche significative.
In questa seconda edizione, l´attenzione si concentra sulla fruttuosa e sempre più cruciale relazione tra design in senso lato e sostenibilità, un tema di particolare rilevanza per Rio de Janeiro e il Brasile. Un tema molto importante per l´Ambasciata italiana a Brasilia, un esempio concreto di come il design possa essere combinato con la sostenibilità. L´Ambasciata - un´opera del grande ingegnere Pier Luigi Nervi - fu il primo a meritare il titolo di "Ambasciata Verde", perché ha promosso e utilizzato tecnologie a basso impatto ambientale per la produzione di energia e il riciclo delle acque reflue.
A Brasilia, la conferenza presenterà lo scenario di interlocuzione e scambio culturale tra Italia e Brasile e il contributo italiana all´architettura moderna del Brasile. Questo contesto storico di effervescenza culturale, architettonico e urbanistico brasiliano è stato il catalizzatore per la costruzione del palazzo dell´Ambasciata Italiana a Brasilia, il lavoro geniale di ingegneria Pier Luigi Nervi.
La conferenza sarà preceduta da una breve conferenza stampa in cui Fabio Palma, direttore dello IED di RIO, parlerà dell´esperienza del Road Show in Brasile.
Per partecipare all´evento, si consiglia di frequentare l´Ambasciata dalle 17:30 alle 17:00 di lunedì 16 aprile.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it