08 Luglio 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Ambasciatrice in Belgio ha incontrato la Vice-Presidente del Governo fiammingo e Ministro per l’Educazione delle Fiandre

08-11-2018 14:58 - Ambasciate
GD - Bruxelles, 8 nov. 18 - L’ambasciatrice d’Italia in Belgio, Elena Basile, ha incontrato la vicepresidente del Governo fiammingo e ministro per l’Educazione delle Fiandre Hilde Crevits, del partito cristiano-democratico fiammingo CD&V, per rafforzare la cooperazione in campo culturale e per promuovere l’insegnamento della lingua italiana.
Sebbene la comunità italiana residente nelle Fiandre sia numericamente più piccola rispetto alla popolazione italiana che vive nell’area di lingua francofona, è stata sottolineata l’importanza di poter permettere una maggiore diffusione della lingua e della cultura italiana a partire dalle scuole.
"Nelle CVO fiamminghe, i centri educativi per adulti, si contano 10.000 studenti di lingua italiana. Nel sistema scolastico, che nelle Fiandre può contare su un grande livello di autonomia, l’italiano è meno diffuso", ha affermato il ministro Crevits.
Secondo l’ambasciatrice Basile "C’è dunque spazio per poter migliorare la diffusione dell’insegnamento della lingua italiana nelle scuole fiamminghe, soprattutto nell’eduzione secondaria e partendo dalle aree dove è più forte la presenza italiana, come nel Limburgo".
All’incontro con il ministro Crevits farà seguito una riunione a livello tecnico nella quale esplorare la possibilità di introdurre nelle scuole secondarie fiamminghe corsi facoltativi di lingua italiana o di materie insegnate interamente in italiano.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account