30 Ottobre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Ambasciata ad Ankara presenta suo libro "Terreno Fertile" dedicata alle indicazioni geografiche

17-09-2018 15:30 - Ambasciate
GD - Ankara, 17 set. 18 - Comincia il roadshow in Turchia della nuova pubblicazione "Terreno fertile" sul sistema della indicazioni geografiche in Italia e in Turchia, realizzata dall´Ambasciata in collaborazione con Turkpatent, l´autorità turca per la protezione intellettuale.
Terreno fertile vuole mettere in risalto un tema di attualità strettamente legato alla protezione della proprietà intellettuale delle eccellenze del territorio. Italia e Turchia hanno entrambe un ricco patrimonio culinario e gastronomico che può essere protetto, promosso e valorizzato attraverso il sistema delle indicazioni geografiche. L´Italia, primo Paese al mondo per numero di indicazioni geografiche registrate, vanta una lunga esperienza in questo campo, mentre la Turchia sta compiendo grandi passi avanti per rafforzare il suo sistema.
La pubblicazione, realizzata con il prezioso contributo delle aziende turche e italiane e del fotoreporter Piero Castellano, include informazioni sui prodotti DOP, IGP, STG - dai pomodori di San Marzano alle albicocche di Malatya - e molte interviste esclusive a chef e pasticceri rinomati, come lo chef tristellato Heinz Beck del ristorante "La Pergola" di Roma; lo chef Mehmet Gürs del ristorante "Mikla" di Istanbul, da poco entrato nella classifica dei 50 migliori ristoranti al mondo; Burhan Cagdas, proprietario della pasticceria "Imam Cagdas", che ha portato per primo la Baklava di Gaziantep a Bruxelles; e il pizzaiolo Salvatore Di Matteo della storica pizzeria di Napoli "Di Matteo".
"Terreno Fertile" verrà presentata e distribuita durante i seguenti eventi:
- Gaziantep International Gastronomy Fair (20-22 settembre), in collaborazione con la Delegazione UE, Izmir, alla Camera di Commercio di Izmir, il 21 settembre alle ore 15.30, in collaborazione con Consolato italiano di Izmir;
- Istanbul, in occasione delle celebrazioni della "Giornata Internazionale della alimentazione", 16 ottobre, in collaborazione con Delegazione UE;
- Ankara, in occasione della "Settimana della Cucina Italiana", 19-25 novembre, in collaborazione con Turkpatent.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it