18 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Farnesina

Farnesina: martedì lo studio Prometeia su "Diplomazia Economica: quale impatto per la crescita del Paese"

07-12-2017 19:21 - Farnesina
GD - Roma, 7 dic. 17 - Al Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale va in scena la diplomazia economica. Martedì 12 dicembre, alle 9.30, alla Farnesina si terrà la presentazione della seconda edizione dello studio Prometeia sul sostegno del MAECI alle imprese, dal titolo "Diplomazia Economica: quale impatto per la crescita del paese", alla quale interverrà il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano.
L´evento sarà aperto e moderato da Vincenzo De Luca, direttore generale per la Promozione del Sistema Paese della Farnesina, e vi prenderanno parte, in apertura, Licia Mattioli, vice presidente per l´Internazionalizzazione di Confindustria; Angelo Tantazzi, presidente di Prometeia; Alessandra Lanza, partner di Prometeia.
Seguirà una tavola rotonda dedicata alla voce delle imprese, moderata da Federico Fubini, vicedirettore del "Corriere della Sera" con gli interventi di Francesco Paolo Fulci, presidente di Ferrero SpA; Luigi Pio Scordamaglia, presidente di Federalimentare e amministratore delegato di Inalca SpA; Massimo Dal Checco, presidente di SIDI Group e Paolo Pejrani, presidente e amministratore delegato di Ompeco.
I giornalisti e i cine-foto-operatori interessati a seguire l´evento sono pregati di accreditarsi secondo una delle seguenti modalità:
- compilando il formulario interattivo e selezionando l´evento di interesse al link http://mae.accreditationsystem.info/ITA/Indice.asp, al quale dovrà essere allegata, se non ancora presente, la documentazione digitale richiesta (lettera della testata di appartenenza e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall´ambasciata a Roma del Paese dell´organo di stampa rappresentato).
- inviando una e-mail al Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all´indirizzo accreditamentostampa@esteri.it, (tel. 06/3691.3432-8573-8210), allegando lettera della testata di appartenenza (o tessera dell´ordine dei giornalisti) e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall´ambasciata a Roma del Paese dell´organo di stampa rappresentato.
I tesserini di accreditamento stampa dovranno essere ritirati personalmente presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ingresso principale lato sinistro, dalle ore 9.00 alle ore 9.30.


Fonte: Ministero Affari Esteri
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it