22 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Politica

Alla FAO riunione di alto livello dei leader delle Isole del Pacifico

08-11-2017 17:15 - Politica
GD - Roma, 8 nov. 17 - Vertice di alto livello a Roma sui problemi dei Paesi dell´area dell´Oceano Pacifico. Sabato 11 novembre i leader di undici Paesi insulari del Pacifico parteciperanno ad una tavola rotonda alla FAO, a Roma, per discutere la situazione della sicurezza alimentare nella regione, le sfide alla nutrizione, l´impatto dei cambiamenti climatici, la riduzione dei rischi di disastro e come costruire mezzi di sussistenza resilienti. I leader proseguiranno poi per Bonn dove parteciperanno alla Conferenza ONU sul Clima COP23.
I cambiamenti climatici e i frequenti disastri naturali stanno avendo un profondo impatto sulla vita degli abitanti delle isole del Pacifico. La malnutrizione cronica è un problema serio, così come il suo opposto, anch´esso frutto di una dieta di bassa qualità: l´obesità – che è in aumento.
Le abitudini alimentari di bassa qualità sono a loro volta influenzate dai sistemi alimentari esistenti, che determinano la disponibilità, la possibilità di acquistare, la convenienza e desiderabilità di diversi alimenti in una regione.
Altre sfide al futuro della sicurezza alimentare e della nutrizione comprendono: la rapida crescita della popolazione urbana; il degrado dei suoli e il calo della produzione alimentare; l´erosione della diversità genetica delle coltivazioni; il degrado delle coste e dei coralli e il calo della produttività del settore ittico; l´indebolirsi delle reti di sicurezza sociale tradizionali.
Parteciperanno alla riunione di alto livello: José Graziano da Silva, direttore generale della FAO; Taneti Maamau, presidente della Repubblica di Kiribati; Baron Waqa, presidente, Repubblica di Nauru; Hilda Heine, presidente, Repubblica delle Isole Marshall; Yosiwo P. George, vicepresidente dello Stato Federale di Micronesia; Henry Puna, primo ministro delle Isole Cook; Charlot Salwai Tabimasmas, primo ministro della Repubblica di Vanuatu; Fiame Naomi Mataafa, viceprimo ministro di Samoa; Joshua Kalinoe, inviato speciale del primo ministro di Papua Nuova Guinea; James Shaw, ministro per i Cambiamenti Climatici della Nuova Zelanda; Aupito William Sio, ministro per le Popolazioni del Pacifico della Nuova Zelanda; Édouard Fritch, presidente della Polinesia Francese; Colin Tukuitonga, direttore generale del Secretariat of the Pacific Community; Dame Meg Taylor, segretario generale del Pacific Islands Forum; James Movick, direttore generale dell´Agenzia della Pesca del Pacific Islands Forum.


Fonte: FAO
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it