23 Ottobre 2021
[]
News
percorso: Home > News > Farnesina

Alfano: dall´Italia 500.000 euro per sfollati venezuelani in Brasile e Colombia

28-03-2018 16:27 - Farnesina
GD - Roma, 28 mar. 18 - "Per fronteggiare la crisi umanitaria provocata dal massiccio flusso di civili venezuelani sfollati in Brasile e Colombia, tramite la Cooperazione Italiana abbiamo disposto un finanziamento multilaterale di emergenza di 500.000 euro". Lo ha reso noto il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, specificando che "l´attuazione degli interventi in questione verrà affidata all´Alto Commissariato per i Rifugiati delle Nazioni Unite, impegnato in prima linea per garantire assistenza di base alle centinaia di migliaia di civili venezuelani che stanno fuggendo in questi giorni nei Paesi vicini".
Nello specifico, il finanziamento della Cooperazione Italiana ad UNHCR - ripartito in parti uguali di 250.000 euro fra i due Paesi - consentirà di finanziare sia alla frontiera con il Brasile sia con la Colombia attività di prima assistenza a favore dei civili venezuelani, cure sanitarie e distribuzione di generi di prima necessità, con attenzione particolare per le categorie più vulnerabili come i bambini.


Fonte: Carlo Rebecchi
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Media partnership

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
www.giornalediplomatico.it utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari