28 Novembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Agenda

Al Senato conferenza su "Cooperazione Nato-Ue, quale futuro?" con conclusioni del ministro Pinotti

29-11-2017 14:33 - Agenda
GD - Roma, 29 nov. 17 - La Delegazione Italiana presso l´Assemblea Parlamentare della NATO e l´IAI Istituto Affari Internazionali hanno organizzato una conferenza su "Cooperazione Nato-Ue, quale futuro?", che sarà conclusa dal ministro della Difesa. L´evento è in agenda per mercoledì 6 dicembre, dalle 9.00 alle 13.00, al Senato della Repubblica, nella Sala Capitolare del Chiostro del Convento di Santa Maria Sopra Minerva, in Piazza della Minerva, 38 a Roma.
Dopo l´introduzione di Paolo Alli, presidente dell´Assemblea Parlamentare della Nato, e dell´amb. Ferdinando Nelli Feroci, presidente dello IAI, ne parleranno Andrea Manciulli, presidente Delegazione italiana presso l´Assemblea Parlamentare NATO; Nathalie Tocci, direttore dello IAI; l´amb. Elisabetta Belloni, segretario generale del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale; l´on. Fabrizio Cicchitto, presidente della Commissione Esteri della Camera dei Deputati; il gen. Claudio Graziano, Capo di Stato Maggiore della Difesa; il sen. Nicola Latorre, presidente della Commissione Difesa del Senato; Luca Franchetti Pardo, rappresentante italiano al COPS; Michele Nones, consigliere scientifico dello IAI; Giuseppe Bono, amministratore delegato della Fincantieri; Guido Crosetto presidente della AIAD; l´on. Francesco Saverio Garofani, presidente della Commissione Difesa della Camera dei Deputati; Carlo Magrassi, segretario generale Difesa (da confermare); Alessandro Profumo, amministratore delegato del gruppo Leonardo (da confermare). Le conclusioni saranno tratte da Roberta Pinotti, Ministro della Difesa.
La conferenza si svolgerà in italiano.

I giornalisti con attrezzatura (cineprese, macchine fotografiche..) devono accreditarsi a accrediti.stampa@senato.it indicando nome, cognome, data e luogo di nascita, estremi tessera dell´Ordine dei giornalisti, estremi del documento di identità per gli altri operatori dell´informazione, e l´indicazione della testa di riferimento.
L´accesso alla sala - con abbigliamento consono e, per gli uomini, obbligo di giacca e cravatta - sarà consentito soltanto a coloro che confermeranno la partecipazione e fino al raggiungimento della capienza massima






Fonte: IAI
Documenti allegati
Dimensione: 100,74 KB
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it