30 Novembre 2020
[]
[]
News

Al "DocPoint" di Helsinki l´Italia presente con quatto opere

29-01-2018 13:45 - Arte, cultura, turismo
GD - 29 gen. 18 - È in corso in Finlandia, nella capitale Helsinki, e in contemporanea a Tallinn, in Estonia, la 17a edizione di "DocPoint - Helsinki Documentary Film Festival" ed a Tallinn dal 29 gennaio al 4 febbraio 2018.
Fondato nel 2001, "DocPoint Helsinki" è uno dei più principali festival di documentari nei paesi nordici. In Finlandia è l´unico festival dedicato esclusivamente ai film documentari. "DocPoint" si è esteso a Tallinn nel 2010, rendendo "DocPoint" l´unico festival al mondo che si svolge in due Paesi contemporaneamente.
Lo scopo di "DocPoint" è dare alle persone l´opportunità di vedere alcuni dei film documentari più discussi dell´anno scorso. È anche un luogo prestigioso per il film documentario finlandese. La nuova selezione di film documentari finlandesi di "DocPoint" include annualmente alcune delle anteprime più attese dell´anno.
Oltre alle proiezioni di film, il festival include anche seminari, conferenze, club e una masterclass. Fin dall´inizio del festival, un evento di film documentario per bambini e giovani chiamato DOKKINO è stato anche una parte essenziale di "DocPoint". Nel 2017, DOKKINO è stato in tournée in 19 città in tutto il Paese e ha battuto il record di pubblico con 23.000 bambini e giovani che hanno assistito alle proiezioni ed ai workshop.
"DocPoint" organizza anche il Club Doc Lounge a Helsinki. Doc Lounge è una rete nordica di eventi speciali che proiettano i film più recenti in un ambiente rilassato da club. I club di Helsinki sono organizzati una volta al mese al Lavaklubi del Teatro Nazionale Finlandese.
Nella scorsa edizione, sono stati oltre 30.000 i visitatori hanno partecipato alle proiezioni del festival e agli eventi collaterali mentre sono stati in totale 156 i lavori documentari proiettati durante i sette giorni del festival. Tre i documentari di registi italiani a "DocPoint 2018": "Happy Winter" di Giovanni Totaro, che è presente al festival, "La convocazione" di Enrico Maisto e "The Fifth Sun", di Cristiana Pecci e Matteo Maggi, italiani che vivono a Helsinki.

di Gianfranco Nitti
giornalista dell´Associazione Stampa Estera

https://docpointfestival.fi/en/



Fonte: Gianfranco Nitti
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it