30 Novembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Economia

Accordo FAO–LUISS per lo scambio di conoscenze sulla sicurezza alimentare

29-09-2018 16:07 - Economia
GD - Roma, 28 set. 18 - L´università LUISS e l´a FAO-Organizzazione delle Nazioni Unite per l´Alimentazione e l´Agricoltura hanno stretto oggi un accordo di collaborazione per lo scambio di conoscenze ed expertise per la formazione di futuri professionisti della sicurezza alimentare.
L´accordo di collaborazione è stato firmato dalla direttrice della Divisione Partenariati e Collaborazione Sud-Sud della FAO, Marcela Villarreal, e dal preside della LUISS School of Law, prof. Antonio Nuzzo.
Grazie al nuovo accordo l´ateneo integrerà materiale didattico FAO su temi quali la sicurezza alimentare e nutrizionale, la salubrità del cibo e il diritto all´alimentazione nel programma di studi del Master in Law (LL.M.) in Food Law (Diritto della Alimentazione), gestito dalla LUISS School of Law.
Riconoscendo l´importanza economica e geopolitica del cibo, il master copre tematiche quali produzione agricola e industriale, distribuzione e commercio internazionale, controlli di qualità e di salubrità, informazione e tutela del consumatore.
Oltre a fornire materiale didattico, la l´agenzia dell´ONU metterà a disposizione propri esperti per lezioni universitarie e webinar tematici, mentre gli studenti del master LUISS avranno l´opportunità di partecipare ad eventi presso la FAO, come la presentazione di studi e pubblicazioni, e briefing tecnici.
La LUISS e la FAO inoltre organizzeranno congiuntamente eventi di sensibilizzazione pubblica sulla sicurezza alimentare e la nutrizione, attraverso conferenze e tavole rotonde su temi come gli sprechi e perdite alimentari e altro.
"Poiché la sicurezza alimentare e nutrizionale si basano fondamentalmente su politiche, programmi e quadri legislativi efficaci ancorati ad una legislazione sana, la FAO è lieta di iniziare una nuova collaborazione con l´Università LUISS, un attore chiave nel panorama della legislazione alimentare italiana", ha affermato Marcela Villarreal, alla firma dell´accordo.
"Fondata su una visione comune, la partnership migliorerà gli scambi di conoscenze nel perseguimento di impostazioni legali aggiornate e più efficienti sui temi della sicurezza alimentare. La FAO è grata all´Università LUISS per il suo impegno nell´educazione alla sicurezza alimentare e nutrizionale e si augura di vedere presto i frutti di questa positiva collaborazione".
Il prof. Antonio Nuzzi ha affermato: "Siamo particolarmente orgogliosi di aver raggiunto questo accordo con la FAO, che dimostra l´impegno costante della LUISS per consentire ai nostri studenti di comprendere meglio questioni tanto fondamentali per la vita e il futuro di tutti noi. La sicurezza alimentare, l´accesso alle risorse primarie, la lotta agli sprechi alimentari, per nominarne alcuni, sono obiettivi globali che non possono più vederci indifferenti e che possono essere raggiunti solo creando sinergie tra le competenze di diversi attori. Siamo pertanto grati alla FAO per aver accettato di dare il via a questa sicuramente fruttifera collaborazione."
Ospite della cerimonia, l´ambasciatore d´Italia presso le Agenzie dell´ONU in Roma, Pierfrancesco Sacco, ha commentato: "l´accordo di oggi è un ulteriore, significativo, passo in avanti nello sviluppo della cooperazione tra FAO e attori italiani nell´ampio campo dell´agricoltura sostenibile, della sicurezza alimentare e della nutrizione. La dimensione legale e giuridica di questi ultimi è di indubbia importanza e l´università LUISS ne rappresenta uno dei protagonisti di maggior rilievo".
L´accordo di oggi rientra nell´impegno ad ampio raggio della FAO per collaborare con il mondo accademico, la società civile, le organizzazioni non governative, le cooperative e il settore privato verso la realizzazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e di Fame Zero.


Fonte: FAO
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it