29 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

Accademia del Cerimoniale promuove seminario residenziale di alto livello su «Il cerimoniale e le sue applicazioni», a Labico a scuola di buone maniere, bon ton, diplomazia e procedure protocollari

24-07-2018 16:23 - Ambasciate
GD - Roma, 24 lug. 18 - Imparare le buone maniere, il bon ton, le procedure protocollari e diplomatiche nelle relazioni interpersonali perché la forma è sostanza non solo nelle istituzioni, ma anche nella società civile in un Paese che ormai non insegna più l´educazione civica. L´Accademia del Cerimoniale Protocol Academy, di Roma, presieduta da Sandro Gori, per anni capo del cerimoniale della Presidenza della Repubblica, si avvale di esperti in materia di protocollo nazionale, comunitario e diplomatico, pubblico e privato, che hanno maturato una lunga esperienza nei settori istituzionale e d´impresa. Nell´ambito della sua attività divulgativa ha promosso per l´inizio di novembre un seminario di formazione a numero chiuso su «Il cerimoniale e le sue applicazioni», di cui saranno docenti gli stessi accademici.
Per due giorni, venerdì 9 e sabato 10 novembre, nel resort dello chef stellato Antonello Colonna a La-bico (50 km da Roma), si terranno lezioni sui temi più vari del cerimoniale, con esercitazioni pratiche, per insegnare le regole di comportamento nelle occasioni istituzionali e non in cui è necessario rispettare consolidate procedure di relazioni, onorando le precedenze nazionali e internazionali, aiutando ad evitare imbarazzanti brutte figure e cadute di stile, che spesso si sono rivelate irrimediabili e nocive.
L´Accademia del Cerimoniale da anni affianca i privati, le associazioni, le aziende e la pubblica amministrazione, centrale e locale, nella gestione delle relazioni istituzionali, sociali e lavorative nei rapporti con gli enti, nazionali e territoriali, nella formazione del personale, negli eventi di rappresentanza mettendo a disposizione l´esperienza maturata dagli accademici nel cerimoniale delle maggiori istituzioni, non solo italiane, fornendo un vasto apparato iconografico e documentario, con una specifica attenzione al cerimoniale contemporaneo, con simulazioni e il supporto di dispense originali mirate per i partecipanti, con indirizzo formativo multidisciplinare.
In particolare, ha spiegato Sandro Gori, "nelle due giornate didattiche a Labico si affronteranno temi come l´organizzazione di eventi e convegni; gli eventi conviviali e le relative regole; la gestione di un pranzo placè; lo studio dei simboli e dell´araldica; la comunicazione e le regole di sicurezza; la firma di accordi e cerimonie di giuramento, le cerimonie religiose e il cerimoniale Vaticano; la mediazione come forma di relazione nei principi protocollari; le regole dell´abbigliamento nelle diverse forme protocollari; l´uso degli appellativi e il ricorso ai titoli; l´esame delle diverse forme di corrispondenza; cenni alle regole protocollari con cultura diverse da quella occidentale (ebraica, musulmana, indiana, ecc.); in una società sempre più digitale saranno impartiti i fondamentali della ´netiquette´ e alla ´business etiquette´".
Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di qualità e qualificazione personale, in funzione dell´iscrizione dell´Accademia nell´elenco delle Associazioni professionali tenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico. Ma sarà anche data una copia del libro "Il Cerimoniale", dell´accademico Massimo Sgrelli, per molti anni a capo del cerimoniale di Palazzo Chigi.
Le iscrizioni sono aperte sino al 15 ottobre 2018.
Le informazioni sono disponibili nel sito dell´Accademia: http://www.accademiadelcerimoniale.com/news/seminario-il-cerimoniale-e-le-sue-applicazioni/
oppure richieste a: info@accademiadelcerimoniale.com
tel.: 06.3721.482 o +39.338.1904637.


Fonte: Redazione
Documenti allegati
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it