28 Settembre 2020
[]
[]
News

Academia Belgica: workshop "Dalla città romana al parco archeologico Ostia Antica e le sistemazioni moderne"

22-05-2019 20:08 - Arte, cultura, turismo
GD - Roma, 22 mag. 19 - L'Academia Belgica di Roma il 27 maggio, dalle ore 16.30, ospiterà un workshop intitolato "Dalla città romana al parco archeologico Ostia Antica e le sistemazioni moderne".
Ostia Antica è senza dubbio uno dei più grandi parchi archeologici d’Italia. Porto e porta di Roma, questo sito è stato oggetto di scavi archeologici dall’inizio del XIX secolo. Nonostante questo interesse, i primi archeologi non cercarono di valorizzare le testimonianze riesumate. Nel corso degli scavi pontifici, ad esempio, gli studiosi hanno cercato principalmente parti di sculture per arricchire le collezioni dei musei romani. Fu solo con il Risorgimento e l’integrazione di Roma nel regno d’Italia che iniziarono i primi restauri e “sistemazioni”.
Da allora queste pratiche non si sono fermate e, ancora oggi, il Parco Archeologico di Ostia Antica conduce regolarmente lavori per soddisfare le aspettative dei visitatori. La valorizzazione del sito archeologico è il risultato di scelte “museografiche” che variano a seconda del periodo. I lavori per l’Esposizione Universale di Roma ne sono un ottimo esempio e la scenografia scelta all’epoca influenza ancora oggi il paesaggio archeologico del sito, condizionando così la nostra comprensione delle rovine e della “realtà antica”.
Questa situazione pone numerosi problemi metodologici che si rivelano fondamentali nella pratica archeologica attuale e ai quali il workshop cercherà di rispondere: quali motivi hanno spinto gli archeologi a condurre questa o quella scelta per la valorizzazione del sito? Fino a che punto questi interventi restituiscono un quadro fedele di come era Ostia nell’antichità? Tali interventi potrebbero indurre degli errori nelle interpretazioni degli archeologi?
Ne discuteranno Enrico Rinaldi, autore di una tesi di dottorato dal titolo “Restauro e conservazione a Ostia Antica nella prima metà del Novecento”; Grégory Mainet, dottorando con un interesse particolare per la valorizzazione del patrimonio di Ostia, come parte della sua ricerca sulla rete stradale della città; Mariarosaria Barbera, direttrice del Parco Archeologico di Ostia Antica.
RSVP: inviti@academiabelgica.it

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it