22 Settembre 2020
[]
[]
News

Academia Belgica: presentazione del volume “Hypnos – Somnus: il demone custode e l’erote dormiente”

11-03-2019 15:54 - Arte, cultura, turismo
GD - Roma, 11 mar. 19 - La direttrice dell’Academia Belgica, Sabine van Sprang, ospiterà la presentazione del volume “Hypnos – Somnus: il demone custode e l’erote dormiente”, a cura di Graziella Becatti). L'evento si terrà nella sede di via Omero venerdì 22 marzo, dalle ore 14:30, sul tema «Hypnos re dei beati e dell’umanità intera. Immagini, contesti ed associazioni simboliche del sonno tra l’Antichità e l’epoca moderna”.
Il sonno è un fenomeno inafferrabile che ha sempre affascinato sin dalle epoche remote. Studiato scientificamente o ritenuto un personaggio soprannaturale, constatiamo che esso si accompagna a molti aspetti della vita: l’amore, la morte, il contatto col divino. L’arte e la letteratura ne hanno cercato i volti, creando simboli, contesti ed associazioni che permettessero di analizzare e addomesticare fenomeni affascinanti ed oscuri allo stesso tempo. Immagini e prototipi antichi sopravvivono e si ricreano con continuità fino all’epoca moderna, permettendoci di cogliere gli aspetti multiformi di questo custode dell’umanità.
Il programma prevede:
ore 14.30-14.45 – Saluti di Sabine van Sprang, direttrice dell'Academia Belgica
ore 14.45-15.15 – "Hypnos/Somnus: il demone custode e l’erote dormiente", Graziella Becatti, UCLouvain - La Sapienza Università di Roma
ore 15.15-15.45 – "Hypnos, Asclepio e gli Asklepieia", Stefano Tortorella, La Sapienza Università di Roma
ore 15.45-16.00 – Coffee break
ore 16.00-16.30 – "Sotto l'ala del Sonno. La spiritualtà delle ali fra Angeli e Venti", Marco Bussagli, Accademia delle Belle Arti di Roma
ore 16.30-17.00 – "Il sonno e la morte: immagini allo specchio", Stefania Macioce, La Sapienza Università di Roma
.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it