28 Novembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

A Pretoria IIC rassegna "A Messy Knot (in motion pictures) amnesiac politics of the Italian colonial past"

04-10-2018 17:51 - Ambasciate
GD - Pretoria, 4 ott. 18 - "A Messy Knot (in motion pictures) amnesiac politics of the Italian colonial past" è il titolo della rassegna video + talk, che òl´Istituto Italiano di Cultura di Pretoria ha organizzato per martedì 9 ottobre, alle ore 18:00 a "The Bioscope Independent Cinema" - 286 Fox St, a Johannesburg.
La rassegna è in partnership con la Fondazione VOLUME!, e presenta lavori video di Bridget Baker, Danilo Correale, Fare Ala in collaborazione con Wu Ming 2 e Invernomuto.
La proiezione sarà seguita da un talk con Vasco Forconi e la curatrice Bhavisha Panchia. Il progetto è realizzato in occasione delle "Giornate del Contemporaneo - Italian Contemporary Art" promosse dal MIBACT.
A Messy Knot (in motion pictures) affronta la memoria complessa del colonialismo italiano attraverso la prospettiva dell´amnesia, ovvero della sua cancellazione dal presente politico. Ciascuno degli artisti invitati preleva frammenti di storie da archivi pubblici e privati e li riattiva, donando loro voce, evidenza corporea e legittimità politica. Ad accomunare i diversi lavori c´è la volontà di decostruire il groviglio di immaginari razziali e narrazioni revisioniste generate durante l´epoca coloniale, raccontandone la velenosa sopravvivenza nel discorso politico e nell´immaginario contemporaneo. Le politiche con cui l´Italia ha da sempre affrontato I flussi migratori affondano le radici proprio nella mancata rielaborazione di tali immaginari coloniali. I lavori video presenti nella rassegna rispondono all´urgenza di colmare questo vuoto di memoria, collocandosi all´interno di uno spazio di pensiero e ricerca visiva le cui origini possono essere ricondotte fino al controverso "Appunti per un´Orestiade africana" di Pier Paolo Pasolini.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it