25 Febbraio 2020
[]
[]

News
percorso: Home > News > Agenda

A Napoli convegno "Immigrazione, è ora di voltare pagina. La gestione europea dei flussi migratori: verso la revisione del Trattato di Dublino”

07-11-2019 11:50 - Agenda
GD - Napoli, 7 nov. 19 - La gestione europea dei flussi migratori e la revisione del Trattato di Dublino continuano ad essere temi di grande attualità e crescente coinvolgimento internazionale. Sabato16 novembre a Napoli, all’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, nel Palazzo Serra di Cassano in via Monte di Dio, 14, si terrà l’incontro su “Immigrazione, è ora di voltare pagina. La gestione europea dei flussi migratori: verso la revisione del Trattato di Dublino”. La prima di una serie di giornate di studio, un percorso culturale itinerante, che toccherà grandi città e piccoli centri, in particolare del Sud d’Italia.
Un ciclo di incontri promosso dal parlamentare europeo Franco Roberti, cui prenderanno parte esponenti della politica, funzionari dell’UE, giuristi ed esperti delle diverse materie che si confronteranno per la definizione di indirizzi, linee guida e idee innovative che mirino allo sviluppo della coesione e all’adeguamento delle normative per la costruzione di una nuova Europa più vicina ai cittadini.
L’ingresso in Sala è previsto dalle ore 9,00 per ospiti, delegazioni e stampa, alle ore 9,30 ingresso pubblico
, mentre il convegno inizierà alle ore 10,00 con il benvenuto e un’introduzione ai lavori di Massimiliano Marotta, presidente dell'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. Interverranno in apertura il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca; il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese: il presidente dell’Eurispes, Gian Maria Fara; il Consigliere Scientifico della Fondazione “Friedrich Ebert”, Michael Braun; il presidente Ordine dei Giornalisti, Carlo Verna; il presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli.
Le relazioni della mattinata saranno affidate a Elly Schlein, già Parlamentare europeo; Marco Minniti, deputato Pd e già ministro dell’Interno; Filippo Spiezia, magistrato, vicepresidente di Eurojust; Fortunata Caragliano, già dirigente delle politiche sociali della Regione Campania; Enzo Cuomo, sindaco di Portici; Mario Morcone, prefetto; Giuliano Pisapia, parlamentare europeo S&D; Hilarry Sedu, avvocato; Laura Ferrara, parlamentare europeo M5S.
A partire dalle 15.30, la tavola rotonda che entrerà nel vivo dei temi proposti, introdotta e moderata da Franco Roberti, parlamentare europeo S&D. Parteciperanno Vincenzo Amendola, ministro Affari Europei; Paolo Siani, deputato Pd; Brando Benifei, parlamentare europeo S&D; prof. Francesco Fimmanò, direttore scientifico dell'Università “Pegaso”; Alberto Lucarelli, professore ordinario di Diritto Costituzionale alla Federico II; Francesco Occhetta, scrittore e giornalista di "Civiltà Cattolica"; Massimo Abdallah Cozzolino, segretario generale della Confederazione Islamica Italiana; Annalisa Pauciullo, funzionaria dell'ONU per la Lotta al traffico di esseri umani; Giulio Riccio, direttore generale della Cooperativa “Less Onlus Lotta all’esclusione sociale”; Vincenzo Federico, rappresentante della Cooperativa “Tertium Millennium”; Pietro Suber, giornalista e vicepresidente dell'Associazione “Carta di Roma”; Valentino Di Giacomo, giornalista.
L’iscrizione e la partecipazione alla giornata di studio danno diritto a 10 crediti formativi (CFP) per i giornalisti.
Per l’accesso in Sala è necessario accreditarsi inviando una mail a: ufficiostampa@eurispes.eu oppure accedendo alla piattaforma Sigef per la formazione professionale (http://fpc.formazionegiornalisti.it/)


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it