07 Agosto 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

A Mosca spazio al caffè italiano nella "Settimana Cucina Italiana nel Mondo"

24-11-2018 13:59 - Ambasciate
GD - Mosca, 24 nov. - Il caffè italiano è andato in scena a Villa Berg, storica residenza dell'ambasciata italiana a Mosca. In occasione della "Settimana della Cucina Italiana nel Mondo" si è infatti tenuto il quinto evento "Triple I - Italian Imaginative Innovators" che, come ha sottolineato l'ambasciatore d'Italia in Russia, Pasquale Terracciano, "servono per offrire una vetrina per valorizzare l'eccellenza italiana".
Ospite della serata l'imprenditore triestino del caffè Andrea Illy.
All'evento sono intervenuti circa una centinaio di imprenditori italiani e russi del settore alimentare. Illy ha parlato delle origini dell'azienda triestina per arrivare ai giorni nostri lanciando lo slogan "il caffè, l'elisir della felicità". Parlando della concorrenza di chi produce caffè in capsule, l'imprenditore triestino ha detto che "quello è un sistema con tanti gusti e il nostro è un gusto e tanti sistemi".
In Russia negli ultimi 15 anni il consumo di caffè è aumentato e la conferma l'ha data proprio Illy: "La vendita del caffè all'estero è del 65 per cento, in Italia del 35 per cento, con gli Stati Uniti d'America e la Cina davanti a tutti, ma con la Russia in crescita e a fare da capofila nei Paesi dell'Est Europa". Infine, Illy ha detto no alle "aziende padronali" come molte volte accade nell'imprenditoria italiana.
La serata si è conclusa con la premiazione dei migliori ristoranti in Russia sotto il "Marchio Ospitalità Italiana", progetto promosso da Unioncamere.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it