27 Settembre 2020
[]
[]
News
percorso: Home > News > Ambasciate

A Londra le start-up italiane bussano alla City al 9° “Italy4Innovation”
Londra: start-up italiane bussano alla City

17-07-2019 15:33 - Ambasciate
GD - Londra, 17 lug. 19 - La promozione delle nuove tecnologie e delle start-up in prima linea per l'innovazione e la rivitalizzazione dell'economia italiana sono stati affrontati a Londra in occasione del nono incontro di “Italy4Innovation”, un'iniziativa promossa dall'ambasciata d'Italia in Gran Bretagna, con la partecipazione di personalità del mondo politico e imprenditoriale, per valorizzare di fronte a investitori e operatori britannici le eccellenze della Penisola sul fronte dell'innovazione e favorire l'interazione tra gli 'ecosistemì dei due Paesi.
All'evento, introdotto dall'ambasciatore Raffaele Trombetta alla presenza di oltre cento startuppers, è intervenuto in particolare il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega per gli Affari Regionali, Stefano Buffagni, reduce da una missione a Londra organizzata dall'M5S per illustrare l'azione di Governo e le posizioni del movimento, dalla manovra di bilancio alle strategie di più lungo termine, a esponenti politici del Regno e investitori della City.
Parlando durante l'incontro, Buffagni ha fra l'altro posto in evidenza le opportunità di una cooperazione sempre più stretta tra imprese innovative d'Italia e Regno Unito, che dovranno essere colte «ancor di più dopo la Brexit». E ha rivendicato le iniziative di sostegno del governo Conte per «rilanciare la crescita e creare nuovi posti di lavoro».


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it