21 Settembre 2020
[]
[]
News

A "L'Orientale" di Napoli riflessione sul barocco nella cultura contemporanea italoamericana

20-05-2019 08:28 - Arte, cultura, turismo
GD - Napoli, 20 mag. 19 - Il barocco si fa sentire ancora oggi nella cultura italo-americana contemporanea. Per riflettere sulle sue differenti espressioni e rimodulazioni il Centro di Studi sull'America Latina (CeSAL) del Dipartimento di Studi Letterari, Linguistici e Comparati (DiSLLC) dell'Università degli Studi di Napoli “L'Orientale” e l'Organizzazione Internazionale Italo-Latino Americana (IILA) organizzano mercoledì 22 maggio, a Napoli, una conferenza che si propone tra l'altro di preparare un evento di portata maggiore che poi si terrà a Roma nel 2020 per celebrare i quarant'anni del “Simposio Internazionale sul Barocco Latino Americano”, promosso dall'IILA nel 1980.
Gli interventi esploreranno le espressioni letterarie, architettoniche e figurative in due parti. La prima pone l'accento sulle narrative neobarocche novecentesche grazie agli interventi di Edoardo Balletta (Università di Bologna), Ana María González Luna (Università di Milano Bicocca), Paola Laura Gorla e Andrea Pezzè (Università di Napoli L'Orientale) e lo scrittore e saggista argentino Carlos Gamerro.
La seconda, nel pomeriggio, sarà introdotta dalla segretaria culturale dell'IILA, Rosa Jijón; interverranno José de Nordenflycht Concha (Universidad de Playa Ancha, Cile), Maria Teresa Jaquinta (Liaison Officier per la Cooperazione con l'Italia, ICCROM) e Cecilia Santinelli (Coordinatrice scientifica per i progetti IILA di patrimonio culturale).


Fonte: Carlo Rebecchi
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it